Arte & Mostre

Arte & Mostre stampa

Per il calendario delle mostre in Toscana clicca qui

Sono tornati al loro originario splendore, dopo lungo restauro, diciassette dipinti e una scultura lignea della chiesa e dell’ex convento di San Frediano a Pisa. Il restauro delle opere d’arte, sarà presentato mercoledì 27 gennaio alle ore 17 nella chiesa di San Frediano, a Pisa in piazza San Frediano 5.

Ci sono voluti sei mesi di studi, quattro anni di lavoro, quindici persone impiegate a tempo pieno, tre tonnellate e mezzo di bronzo, quattrocentoquaranta chili di cera per gli stampi e ancora molto altro materiale per realizzare la replica della Porta Nord del Battistero di Firenze, che dal 23 gennaio ha sostituito l’originale restaurato e collocato nel nuovo Museo dell’Opera del Duomo. 

Partita a gonfie vele  il 5 dicembre nella  Sala Consiliare del Comune di Chianciano Terme la Mostra Concorso Internazionale «ECORINASCIMENTO. Il Natale nell'arte contemponea» finalizzata  alla promozione e valorizzazione dell'Arte Contemporanea dell’Eco Art e dell'Artigianato Artistico. La mostra si protrarrà fino al 6 gennaio 2016 con ingresso gratuito.

Con questo restauro, realizzato grazie al contributo di Friends of Florence e del marchese Antinori, il refettorio monastico, in cui si trova il famoso affresco de «L’Ultima Cena» del Ghirlandaio, sarà finalmente riaperto al pubblico dopo un lungo periodo di chiusura.

Lunedì 7 dicembre 2015 la Pieve romanica di S. Maria a Scò, dopo cinque mesi di lavori di consolidamento sotto l’egida della Sovrintendenza ai beni Artistici e Paesaggio, verrà riaperta ai fedeli con una cerimonia di inaugurazione con una S. Messa officiata dal vescovo di Fiesole mons. Mario Meini, alle ore 18.00. Seguirà un rinfresco nei locali dell’Asilo Parrocchiale.

Il Pulpito di Donatello torna definitivamente a splendere: a trent'anni dall'ultimo importante intervento di restauro - datato 1984 -, il capolavoro artistico che svetta sulla cattedrale di Santo Stefano ritrova la sua originaria bellezza artistica grazie ai lavori di consolidamento e pulitura della struttura.

Martedì 10 novembre Papa Francesco, entrando nel battistero di San Giovanni, potrà ammirare La Crocifissione bianca di Chagall, attualmente esposta nella mostra «Bellezza divina», allestita a Palazzo Strozzi. Il card. Betori sottolinea come quest'opera, molto apprezzata dal Papa, entrerà in dialogo con la scena della morte del Cristo sulla volta del Battistero.

Siamo alla vigilia di un evento importante per l’Archivio Storico Diocesano di Lucca che, per ricchezza e antichità di documenti, è tra i più importanti archivi d’Italia e d’Europa, e può vantare il riconoscimento ufficiale dell’Unesco. Mercoledì 30 settembre 2015 alle ore 10, nella Sala studio dell’Archivio Storico Diocesano di Lucca, sarà inaugurata la mostra «Restaurare la memoria. Interventi conservativi sulle pergamene dell’Archivio Storico Diocesano».