Arte & Mostre
stampa

San Miniato, al via ostensione «La gloria della Croce»

A San Miniato la “Gloria della Croce”. Il vescovo di San Miniato, monsignor Fausto Tardelli, in collaborazione con l’Ufficio beni culturali ecclesiastici della curia e della Commissione diocesana d’arte sacra, promuove l’ostensione di un gruppo di sette tra i più significativi crocifissi lignei dei secoli XII-XIV della diocesi.

Percorsi: Arte - San Miniato

L’ostensione, dal titolo “La Gloria della Croce. Crocefissi medioevali della diocesi di San Miniato (sec. XII-XIV)”, nasce dall’indizione dell’Anno della Fede e dalla ricorrenza del 1700° anniversario dell’Editto di Costantino (313), con il quale l’imperatore concedeva ai cristiani il culto pubblico della propria fede. I crocifissi provengono dal santuario del SS. Crocifisso di San Miniato, dalle parrocchie di Cerreto Guidi, Cevoli, Montopoli, S. Miniato (chiesa di S. Domenico) e S. Croce s/Arno, e dal monastero del SS. Salvatore in Fucecchio. Il criterio dell’ostensione di queste straordinarie opere d’arte è costituito dall’accostamento delle tipologie del Crocifisso sofferente e del Crocifisso trionfante. Il periodo dell’ostensione è da oggi al 24 novembre, nel santuario del SS. Crocifisso, a San Miniato.

Fonte: Sir
San Miniato, al via ostensione «La gloria della Croce»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento