Vescovi toscani
stampa

Fausto Tardelli

Vescovo di Pistoia e Segretario della Conferenza episcopale toscana

Mons. Fausto Tardelli

Mons. Fausto Tardelli è nato a Lucca il 5 gennaio 1951.

Entrato in Seminario a 13 anni, è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1974. Ha quindi roseguito gli studi a Roma al Collegio Capranica e  conseguito la licenza in Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana nel 1977, e nel 1987 il Dottorato con una tesi dal titolo «Alterità e etica. La relazione con l'altro e l'impegno etico nelle opere di Emmanuel Levinas».

Sempre a Roma, nel biennio 1981-1982 frequenta alcuni corsi di diritto canonico presso la Pontificia università lateranense.

Ritornato in diocesi nel 1978, gli viene affidato l'incarico di docente di teologia morale dapprima presso il seminario di Lucca, poi presso lo «Studio Interdiocesano» di Camaiore, oggi affiliato alla Facoltà teologica dell'Italia Centrale. Nel 1979 viene nominato assistente di alcuni gruppi scout di Lucca e dal 1978 al 1992 è assistente del Movimento studenti d'azione cattolica. Ha ricoperto altresì l'incarico di assistente diocesano di Azione Cattolica dal 1984 al 1987 e assistente della FUCI fino al 1992. Nel 1983 è vice cancelliere di Curia  e poi cancelliere della Curia fino al 1993.

Nel frattempo, nel 1986, gli è stata affidata la parrocchia di San Concordio di Moriano e nel 1992 quella di Massarosa, un grande centro situato tra Lucca e Viareggio.

Nel 1995 è stato chiamato a reggere un'importante parrocchia nel centro storico di Lucca, dedicata a san Pietro Somaldi e san Leonardo, dove è rimasto fino al 2001, quando è stato nominato pro-vicario generale dell'arcidiocesi e moderatore della curia, oltre che canonico del Capitolo della Cattedrale di Lucca.

Nel 1994 gli è stata affidata l'organizzazione della preparazione del Sinodo diocesano, di cui nel 1996 è divenuto segretario. Terminato il Sinodo, è stato nominato vicario episcopale per l'attuazione dei decreti sinodali ed in particolare per la realizzazione delle unità pastorali, incarichi che ha ricoperto fino al 2001.

Eletto Vescovo di San Miniato il 6 marzo 2004, è stato consacrato il 2 maggio nella Basilica di San Frediano a Lucca dalle mani dell'arcivescovo Bruno Tommasi.

Ha preso possesso della Diocesi di San Miniato il 30 maggio 2004. Attualmente (ottobre 2014) è Segretario della Conferenza episcopale toscana, delegato regionale per la vita consacrata, Presidente della Commissione mista Vescovi/Religiosi, Delegato per l'Osservatorio giuridico-legislativo, Delegato nel Comitato preparatorio Convegno Ecclesiale Firenze 2015.

L'8 ottobre 2014 è stato nominato da Papa Francesco vescovo di Pistoia, manentendo nel frattempo la carica di Amministratore apostolico di San Miniato.

Fausto Tardelli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento