Spazio Lettori

Questo spazio è a disposizione dei nostri lettori per segnalare eventi, raccontare storie, esprimere le proprie opinioni, interagendo anche con gli altri lettori. Per utilizzare il servizio occorre essere registrati nella nostra community.

                                   

Effettua il login per inserire contenuti nella sezione "Spazio Lettori".

Non sei registrato? Registrati

26 gennaio 2016 ore 21:00 Basilica di Santa Croce
Ensamble Camerata de Bardi
Maestro: A. Sardi (Corale S. Cecilia 1909)
Cantanti (E. Mabellini, F.Lisetto)
Attori (S. Bargellini, P. Spennato) Quartetto d’archi (R. Malavolti-Landi, S. Butini, M. Molaro, D. Muenter)

La Basilica di Santa Croce, i frati Francescani e l’Associazione culturale Amici di Santa Croce, propongono per martedì 26 gennaio alle ore 21:00 uno spettacolo suggestivo di riflessione fatto di parole e musica, con la lettura di alcuni passi significativi dell’enciclica Laudato Sì sulla cura della casa comune, arricchito e commentato dalle splendide musiche di Bach, Vivaldi, Mozart, Haendel, Rossini e Duruflé , eseguite dal Coro dell’Ensamble Camerata de Bardi e il maestro A. Sardi, il quartetto d’archi (R. Malavolti-Landi, S. Butini, M. Molaro, D. Muenter) il contralto F. Lisetto , il soprano E. Mabellini e le voci narranti S. Bargellini e P. Spennato.
In un momento così delicato a causa dello sfruttamento eccessivo del nostro pianeta Terra, che è la nostra “Casa comune”, un appello e una esortazione da parte di Papa Francesco sul come prenderci di nuovo cura del Mondo e delle sue creature partendo da cose semplici e cercando di proporre un’educazione umana ecologica e sensibilizzata.