Cultura & Società

Cultura & Società stampa

Si svolgerà a Lucca dal 15 al 17 settembre la seconda edizione del Festival di Economia e Spiritualità. Promossa dai Ricostruttori e dall’Associazione Teatro di Verzura con la collaborazione del Comune e dell’Arcidiocesi di Lucca, la manifestazione si terrà nel prestigioso Auditorium San Romano. Lucca, città di mercanti e di commerci (e anche della Riforma), è il luogo più adatto per una riflessione che tenti di ricollocare l’economia in una posizione di servizio alla Casa comune.

Nel dicembre 1965 il regista e autore televisivo Angelo D’Alessandro fu autorizzato dallo stesso don Milani a salire a Barbiana per filmare la «scuola» e la vita di quella piccola comunità. Le immagini, 40 minuti girati in bianco e nero con il 16 mm, ritrovate dal figlio Alessandro dopo la morte del padre, sono ora un documentario che è stato presentato in anteprima al Festival del cinema di Venezia.

È un legame lungo secoli quello che unisce Ravenna e Dante Alighieri. Nella città dei mosaici il sommo poeta completò la sua Commedia e fu il suo «ultimo rifugio», dove morì il 13 settembre del 1321. Per rinnovare quel legame l'amministrazione comunale e diverse realtà cittadine lanciano la rassegna «Ravenna per Dante», con settanta appuntamenti, 33 soggetti e 28 spazi coinvolti, in un periodo di tre mesi. Così da riscoprire il poeta più famoso al mondo e la sua opera.

È stato mons. Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli Piceno e presidente della Commissione episcopale per le Comunicazioni sociali della Cei, a consegnare ieri, nel contesto della 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il premio «Robert Bresson» al regista Gianni Amelio.