Cultura & Società

Cultura & Società stampa

Tornati a splendere grazie alle cure dell'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro, i capolavori provenienti da Palazzo Pitti (Firenze) diventano protagonisti di una mostra che si terrà a Roma nel 2018. Tra questi anche un capolavoro attribuito alla Bottega del Botticelli.

È stato inaugurato oggi a Firenze l'antico «orto medico» dell'Ospedale di Santa Maria Nuova nell'antico chiostro delle Medicherie. Voluto dalla Fondazione Santa Maria Nuova onlus e dal Museo di Storia Naturale/sezione Orto Botanico dell’Università di Firenze e realizzato grazie alla collaborazione di Aboca con il pieno sostegno dell’Azienda Usl Toscana centro, la rinascita del piccolo orto medico di Santa Maria Nuova, nella forma di percorso botanico-medicinale nel chiostro delle Medicherie, si pone come testimonianza del profondo legame tra piante e salute umana. L’orto originario, risalente alla fine del XIII secolo, è a buon diritto considerato il progenitore di tutti gli orti accademici e ospedalieri che da lì sorgeranno in Europa nel corso dei secoli. La scelta di «farlo rivivere» risponde al duplice intento di restituire alla città di Firenze un luogo-gioiello di grande valore storico e di rendere omaggio al mondo vegetale, fonte infinita di principi farmacologici tutt’oggi ancora in gran parte da scoprire.

Sono trentacinque gli anni che Antonio Natali ha dedicato alla Galleria degli Uffizi, gioiello nazionale conosciuto in tutto il mondo, e sono nove gli anni in cui è stato Direttore. Al Magma di Follonica la presentazione del suo libro, pubblicato nel 2016 con Silvana Editore, per discutere di tutela e valorizzazione museale, cultura, tradizione e innovazione.

Il 28 ottobre alle ore 20 il Maggio Musicale Fiorentino inaugura la Stagione sinfonica 2017/18. In programma la sinfonia n.3 Il 1° maggio di Dmitrij Šostakovič che vara il ciclo delle sue quindici sinfonie, per la prima volta eseguite integralmente in Italia in un’unica stagione concertistica. Oltre alla sinfonia n.3 e all’Overture festiva del compositore russo, in programma anche Fontane di Roma e Pini di Roma di Ottorino Respighi. Sul podio dell’orchestra e del coro del Maggio, il maestro Vladimir Fedoseev.

Successo di pubblico e critica per il musical «West Side Story», il capolavoro di Bernstein diretto dal M° Wayne Marshall. Invitati all’inaugurazione di stagione del Teatro «Carlo Felice» di Genova, fondazione lirico sinfonica, come il nostro Maggio Musicale Fiorentino, ci viene spontaneo, oltre a una recensione dello spettacolo a cui abbiamo assistito, avanzare una riflessione più ampia, che potrebbe suonare, anzi lo auspichiamo, come un suggerimento al nostro nuovo sovrintendente Cristiano Chiarot e alla funzione stessa delle pari fondazioni in giro per il Paese.

Torna ad Empoli la rassegna musicale Concerti di Sant’Andrea, giunta alla sua quarantatreesima edizione. Quattro appuntamenti nelle domeniche di novembre (ore 16, ingresso libero). Apertura il 5 novembre con il Coro del Maggio musicale fiorentino.