Cultura & Società
stampa

Apre «Terre di Presepi», il Natale in Toscana

L'appuntamento per la presentazione della rete dei presepi artistici, che lo scorso anno ha unito paesi e città, parrocchie e borghi, è per giovedì 26 novembre 2015 alle ore 18 nell'auditorium del Santuario «La Madonna» di San Romano.

Percorsi: presepe
Apre «Terre di Presepi», il Natale in Toscana

Molte le novità in programma, a partire dall'ampliamento delle adesioni, molto più numerose dello scorso anno. Una lunga strada costellata di presepi che da Firenze a Pisa, da Lucca a Siena si appresta ad accogliere nei giorni natalizi ben oltre i duecentomila visitatori dello scorso anno.
«Accanto ai presepi, - spiega Fabrizio Mandorlini portavoce di Terre di Presepi - sono stati calendarizzati anche gli appuntamenti collaterali, concerti, mostre, letture, feste in un cartellone che conta oltre un migliaio di eventi. Credo che nel suo insieme la proposta di Terre di Presepi possa mantenere la propria capacità di attrarre visitatori da tutta Italia».

Ma quali sono le città e i paesi che fanno parte quest'anno di Terre di Presepi? Ancora non è dato saperlo.  Ci saranno paesi che partecipano con la Via dei Presepi, altri con i presepi artistici, altri ancora con esposizioni presepiali, presepe vivente e museo del presepe. Una proposta articolata e completa. E poi chi vorrà, potrà comunque iscrivere il proprio presepe sul sito www.terredipresepi.blogspot.it ed avere a disposizione una pagina per il proprio presepe.

Appuntamento a San Romano, con presepisti, sacerdoti e amministratori (l'iniziativa è pubblica e aperta a tutti) per ammirare in anteprima quelle che sono delle vere e proprie opere d'arte. «E sarà l'occasione - sottolinea Fabrizio Mandorlini - per esprimere la vicinanza dei presepisti toscani ai fedeli e alla parrocchia che ha visto la venerata immagine della Madonna subire un atto vandalico».

Fonte: Comunicato stampa
Apre «Terre di Presepi», il Natale in Toscana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento