Cultura & Società
stampa

Cetona: nell’Archeodromo di Belverde si impara l’arte della tessitura nella Preistoria

Un weekend di archeologia sperimentale e simulativa, con laboratori per adulti e bambini dove sarà possibile conoscere e imparare l’arte della tessitura nella Preistoria. L’appuntamento è per sabato 11 e domenica 12 aprile nel Parco archeologico-naturalistico e Archeodromo di Belverde, sulle pendici del Monte Cetona, in compagnia della tessitrice Giulia Ciuoli. 

Percorsi: Bambini - Siena
Parole chiave: cetona (2), Archeodromo di Belverde (1)
Cetona: nell’Archeodromo di Belverde si impara l’arte della tessitura nella Preistoria

I laboratori, intitolati “Tessuti e intrecci preistorici”, si svolgeranno nella giornata di sabato, dalle ore 15.30 alle ore 17, e domenica, dalle ore 10.30 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 16.30. L’iniziativa fa parte de “Le stagioni dell’Archeodromo” ed è promossa da Comune di Cetona e Fondazione Musei Senesi, in collaborazione con il Laboratorio Archeologia Sperimentale del Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell’Università di Siena, l’Unione dei Comuni Valdichiana senese e l’Interuniversity Research Centre for study and promotion of Prehistoric Cultures Technologies Landscapes. La partecipazione è gratuita.

Viaggio nella Preistoria del Monte Cetona. L’iniziativa offrirà anche l’occasione per compiere un viaggio nella Preistoria del Monte Cetona, toccando con mano come viveva l'uomo tra il Paleolitico medio, oltre 50 mila anni fa, e l’età del Bronzo, secondo millennio a.C.. La quotidianità preistorica della zona rivive, infatti, nell’Archeodromo, esempio di struttura dedicata all’archeologia sperimentale visitabile in compagnia di una guida, dove sono stati riprodotti un villaggio dell’età del Bronzo, con capanne a grandezza naturale, e un insediamento in grotta del Paleolitico medio, oltre a spazi per insegnare le tecniche di scavo e di indagine archeologica e aree per laboratori e attività manuali rivolti, soprattutto, ai visitatori più piccoli. Il viaggio nella Preistoria del Monte Cetona può essere completato visitando il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona, riaperto lo scorso novembre con un nuovo allestimento moderno e interattivo ospitato nel cuore più antico di Cetona. Nelle nove sale è possibile vedere una vasta collezione di reperti che documentano la presenza umana sul Monte Cetona dal Paleolitico all'età del Bronzo, fra cui spiccano i resti di orso speleo rinvenuti nella Grotta Lattaia, gli utensili in selce utilizzati dall’Uomo di Neanderthal, il raffinato vasellame e gli oggetti in metallo, osso e pietra risalenti al secondo millennio a.C., testimonianza della frequentazione a scopo culturale delle cavità di Belverde.

Info. Per ulteriori informazioni sul weekend dedicato alla tessitura nella Preistoria, è possibile contattare il Museo civico per la Preistoria del Monte Cetona ai numeri 0578-237630 e 0577-239219; la cooperativa Il Labirinto, al numero 338-6827859 oppure il Laboratorio di Preistoria dell’Università di Siena ai numeri 0577-234871 e 333-7447172. Inoltre, è possibile inviare un'e-mail agli indirizzi museo@comune.cetona.si.itmail@labirinto.info oppure preistoria@unisi.it.

Orari utili per Museo, Parco e Archeodromo. Il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona è aperto fino a maggio la domenica e i giorni festivi, dalle ore 10 alle ore 13; il sabato e i giorni prefestivi, dalle ore 15 alle ore 18, e dal lunedì al venerdì tutti i giorni, dalle ore 10 alle ore 13 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 16 alle ore 18. Da giugno a settembre sarà aperto dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19. Il Museo, inoltre, è sempre visitabile su prenotazione per gruppi di almeno 10 persone. Il Parco archeologico naturalistico e l’Archeodromo di Belverde, invece, sono aperti da aprile a giugno la domenica e nei giorni festivi, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17, mentre da luglio a settembre sono aperti dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 19. Informazioni utili sono disponibili anche sul sitowww.preistoriacetona.it

Fonte: Comunicato stampa
Cetona: nell’Archeodromo di Belverde si impara l’arte della tessitura nella Preistoria
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento