Cultura & Società
stampa

Firenze, 11 conferenze sui grandi artisti del duomo

Un ciclo di incontri dal titolo «Profili di artisti nei monumenti dell’Opera di Santa Maria del Fiore», a cura di Francesco Gurrieri e Bruno Santi, ha come tema i grandi artisti che furono chiamati a lavorare per i monumenti del Duomo di Firenze. 

Percorsi: Arte - Firenze
Il profilo del Duomo di Firenze

Ai monumenti del duomo di Firenze lavorarono i maggiori artisti italiani del Medio Evo e del Rinascimento: Arnolfo di Cambio, Giotto, Andrea Pisano, Filippo Brunelleschi, Lorenzo Ghiberti, Donatello, Paolo Uccello, Andrea del Verrocchio, Antonio del Pollaiolo, Luca della Robbia, Giorgio Vasari, Federico Zuccari, Michelangelo e molti altri ancora. Il nuovo ciclo di incontri dal titolo «Profili di artisti nei monumenti dell’Opera di Santa Maria del Fiore», a cura di Francesco Gurrieri e Bruno Santi, ha come tema i grandi artisti che furono chiamati a lavorare per i monumenti del Duomo di Firenze. Una ricognizione, che si configura come un’aggiornata, affascinante antologia di cultura artistica.

A promuoverla è l’Opera di Santa Maria del Fiore, attraverso un ciclo di 11 conferenze in programma presso «Il Centro Arte e Cultura» a Firenze (Piazza San Giovanni 7), dal 15 novembre al 28 febbraio 2017, di martedì alle ore 17. L’ingresso è gratuito, senza prenotazione, fino a esaurimento posti.

E proprio ad Arnolfo di Cambio (architetto, urbanista, scultore) è dedicata la prima conferenza di Bruno Santi, il 15 novembre. Il martedì successivo, 22 novembre, sarà la volta di Giotto a cura di Marco Collareta, mentre Gert Kreytenberg parlerà di Andrea Pisano il 29 dello stesso mese. Il 6 dicembre, Francesco Gurrieri affronterà Filippo Brunelleschi e il 13 dicembre Anna Maria Giusti Lorenzo Ghiberti.

Le conferenze riprenderanno dopo le feste natalizie, il 10 gennaio 2017, con Donatello a cura di Francesco Caglioti. Seguirà il 17 gennaio, Anna Maria Bernacchioni con Paolo Uccello. Il 24 gennaio Giancarlo Gentilini parlerà di Luca della Robbia e il 31 Timothy Verdon di Baccio Bandinelli. Antonio Pinelli condurrà la conferenza su Federico Zuccari il 14 febbraio, mentre Alessandro Cecchi chiuderà il ciclo di incontri, il 28 febbraio, con Giorgio Vasari.

Fonte: Sir
Firenze, 11 conferenze sui grandi artisti del duomo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Avatar
anna gomez 15/11/2016 12:28
È TRES MERAVIGLIOSO
Se ho trovato il sorriso è grazie alla signora CORINE BERTHIER che ho ricevuto un prestito di 35.000€ e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa donna senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché la signora CORINE BERTHIER mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questa donna onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. ecco la sua posta elettronica:

corineberthier94@gmail.com

Totale 1 commenti

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento