Cultura & Società
stampa

Firenze, il Rotary festeggia i 90 anni donando agli Uffizi bassorilievi tattili di grandi capolavori

In occasione del 90° anniversario della fondazione del Rotary Club Firenze, è stato presentato il progetto T-VedO, che consiste nella ricostruzione tridimensionale per non vedenti di opere d’arte pittoriche.

Percorsi: Arte - Disabilità - Firenze
Parole chiave: Rotary (2)
Il bassorilievo tattile donato agli Uffizi dal Rotary
palamagnoli_alta15

Pala di Santa Lucia de' Magnoli (Uffizi)

Il Rotary Club Firenze ha finanziato la realizzazione di uno speciale «bassorilievo tattile» raffigurante la Pala di Santa Lucia de’ Magnoli (tempera su tavola, 1445 ca.) di Domenico Veneziano, uno dei più celebri capolavori tra quelli esposti nella Galleria degli Uffizi.

Il modello tridimensionale in resina, è stato realizzato con una sofisticata tecnica messa a punto dal Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Firenze, per un costo complessivo di 12.000 euro (oltre ai costi di installazione).

«Questo service – ha spiegato la presidente del club, Simonetta Peruzzi Paganelli – ha il fine di testimoniare la nostra attiva presenza a Firenze a fianco di chi ha difficoltà, ed in particolare di dare la possibilità a non vedenti e ipovedenti di godere di alcune opere del nostro immenso patrimonio artistico». «Il nostro museo – ha dichiarato Antonio Godoli, direttore del dipartimento di Architettura e allestimenti museografici degli Uffizi – ha sempre mostrato una particolare sensibilità nei confronti delle persone con difficoltà di accesso, come dimostra il percorso tattile».

Durante la conferenza sono state presentate anche alcune iniziative del Club fiorentino, in programma per il 2015, come il premio di laurea annuale, consistente in una borsa di 2.500 euro, istituito nel 2005 per ricordare i soci eccellenti del passato e quest’anno intitolato al grande antiquario Ugo Camiciotti. Tra i progetti in collaborazione con altri club dell’area fiorentina anche il restauro di due dipinti risorgimentali nell’ambito delle Celebrazioni per i 150 anni di Firenze Capitale.

Per festeggiare i 90 anni di attività il Rotary Club Firenze ha inoltre realizzato una speciale pubblicazione che ripercorre attraverso testi ed immagini nove decenni di iniziative e avvenimenti che hanno inciso nella vita, nel costume e nel tessuto culturale del capoluogo toscano.

Firenze, il Rotary festeggia i 90 anni donando agli Uffizi bassorilievi tattili di grandi capolavori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento