Cultura & Società
stampa

Firenze. Domenica museo Zeffirelli apre porte al pubblico

Con il suo primo open day domenica 1 ottobre, dalle 10 alle 18, il Centro internazionale per le arti dello spettacolo Franco Zeffirelli (Cias) apre le sue porte al pubblico che potrà visitare il museo dedicato al regista. 

Percorsi: Firenze - Musei
Museo Zeffirelli (Foto Dire)

Per la prima volta potrà essere ammirata la vasta raccolta di bozzetti di scena, figurini, disegni, fotografie e tutto quello che fedelmente documenta i settant'anni di attività del maestro Zeffirelli nel cinema e nel teatro di prosa e in quello operistico. Il museo, curato da Carlo Centolavigna, Caterina d'Amico e Pippo Zeffirelli, sarà regolarmente aperto dal lunedì al mercoledì e dal venerdì alla domenica, con orario di apertura 10-18 (il giorno di chiusura è il giovedì). Dieci euro intero e sette euro ridotto il prezzo del biglietto.

Il museo è costituito principalmente da una mostra permanente dedicata all'opera di Zeffirelli. A partire dal 1948 la mostra ripercorre le tappe fondamentali della sua carriera, resa più emozionante dagli intensi rapporti di amicizia che lo hanno spesso legato ad artisti di grosso calibro. Prima tra tutti Maria Callas, che sotto la direzione del regista ha interpretato i capolavori di Verdi, Puccini, Bellini, Rossini e Donizetti.

Accanto a preziosi bozzetti e a fotografie di scena degli spettacoli, è esposto un costume indossato dalla «Divina» nel «Turco in Italia» di Rossini (per gentile concessione del Teatro alla Scala di Milano).

Fonte: Agenzia Dire
Firenze. Domenica museo Zeffirelli apre porte al pubblico
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento