Cultura & Società
stampa

La mostra: «Le Bandiere di Dante» alla Biblioteca nazionale di Firenze

«Le Bandiere di Dante» è il titolo della mostra che si svolgerà fino al 29 ottobre presso la Biblioteca nazionale centrale di Firenze (Tribuna dantesca) e del convegno che si è tenuto ieri a Palazzo Vecchio nella Sala de' Dugento.

Percorsi: Cultura - Firenze

L’iniziativa ha come punto di riferimento le oltre 300 bandiere e stendardi, ritrovati alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti, che sfilarono a Firenze il 14 maggio 1865, alla presenza del re Vittorio Emanuele II, per l’inaugurazione, al centro di Piazza Santa Croce, del monumento dedicato a Dante, realizzato dallo scultore ravennate Enrico Pazzi. L’evento è stato promosso dal Comitato Fiorentino per il Risorgimento per il suo forte valore simbolico e per il suo significato politico-culturale. Il presidente del consiglio comunale, Eugenio Giani, ha motivato il patrocinio del Comune all’iniziativa, dichiarando come «quella grandiosa cerimonia, che vide la partecipazione dei Gonfaloni delle città italiane e dei vessilli, per ricordare i seicento anni della nascita di Dante, fu un momento culminante per la Firenze Capitale».

Il professor Cosimo Ceccuti, nel corso della conferenza, ha anche sottolineato come i festeggiamenti in onore del sommo poeta «furono un’occasione per celebrare la formazione di una coscienza nazionale, di cui Dante, rappresentava il simbolo delle virtù del cittadino poiché non si era mai piegato alle tirannidi politiche». «Il convegno - ha concluso Adalberto Scarlino, presidente del comitato del Risorgimento - è stato, inoltre, un’occasione per avanzare alcune proposte tra cui: la ricollocazione al centro di Piazza Santa Croce della statua di Dante, l’istituzione di un Museo della città, con una sezione sul Risorgimento in Toscana e la messa in sicurezza delle grandi opere, come il Crocifisso di Cimabue, all’interno della Basilica di Santa Croce». 

La mostra: «Le Bandiere di Dante» alla Biblioteca nazionale di Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento