Cultura & Società
stampa

Tsd, al via la sesta stagione del notiziario multilingue «Week World»

Il progetto dell'emittente della Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, realizzato in collaborazione con le comunità straniere e gli studenti italiani e di seconda generazione vede aggiungersi alla lingua albanese, araba, francese, inglese, polacca e romena anche quella bangla

Percorsi: Arezzo - Immigrati - TSD
Immigrati

Arezzo raccontata nelle lingue del mondo; pezzi di mondo che si ritrovano sugli schermi di TSD. Da sabato 5 novembre riparte TSD Week World, il telegiornale multilingue in onda sul canale 85. È il notiziario settimanale realizzato con la collaborazione delle comunità straniere e degli studenti della Provincia di Arezzo sia italiani che stranieri di seconda generazione. Tra le novità della sesta stagione della trasmissione, l’introduzione della lingua bangla che si aggiunge agli altri 6 idiomi ormai consolidati: albanese, arabo, francese, inglese, polacco e romeno. Un progetto unico nel suo genere in Toscana e tra i pochissimi in Italia. Sin dalla prima edizione, infatti, si è scelto di non realizzare un notiziario «dedicato», ma di tradurre le notizie più rilevanti per tutti i cittadini.

Il pubblico di riferimento a cui si rivolge Tsd Week World è rappresentato proprio dalle comunità straniere residenti sul territorio e non è un caso che le lingue scelte riflettano in gran parte la composizione della popolazione immigrata nell’Aretino. Non finisce qui. Perché le comunità di migranti non sono solo spettatrici ma collaborano attivamente alla realizzazione della trasmissione. Professionisti da anni residenti sul territorio, giovani di seconda generazione, studenti: il team di TSD Week World con il tempo è cresciuto e si è consolidato. Una piccola «catena di montaggio» che inizia con la selezione delle principali notizie della settimana da parte della redazione di TSD. Poi, dopo essere state sintetizzate, le notizie vengono tradotte da collaboratori volontari di fiducia e infine altri volontari «prestano» la propria voce alla lettura delle notizie nella rispettiva lingua. Quindi, il sabato alle 20.30 tutti davanti alla tv per la messa in onda (replica domenica alle 14.45).

I 7 blocchi, uno per ciascuna lingua, scorrono in rigoroso ordine alfabetico e sono accompagnati da sottotitoli in italiano. Un progetto che ha consentito con gli anni di costruire una grande rete di contatti e relazioni con le comunità straniere aretine. Tra le ultime collaborazioni da segnalare, quella con l’Associazione culturale del Bangladesh.  TSD Week World si conferma quindi un progetto a servizio della comunità, seguendo lo stesso spirito con cui l’emittente di Piazza San Domenico opera da oltre 35 anni.

Tsd, al via la sesta stagione del notiziario multilingue «Week World»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento