Cultura & Società
stampa

Ucsi Toscana, corso di formazione dal 2 al 3 settembre a Quercianella

«Le notizie inte-grate in rete. Nuove reti, rinnovate professioni» è il tema della quarta edizione dell’evento formativo promosso dall’Unione cattolica stampa italiana (Quercianella – Livorno –, 2/3 settembre). 

Percorsi: Internet - Mass media - Ucsi
Ucsi Toscana, corso di formazione dal 2 al 3 settembre a Quercianella

L’iniziativa, riconosciuta dall’Ordine dei giornalisti, è organizzata da Ucsi Toscana insieme ad Ast (Associazione stampa Toscana) e Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici) e con la collaborazione dell’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Livorno. Apriranno i lavori Antonello Riccelli, vice presidente nazionale dell’Ucsi, e Sandro Bennucci, presidente regionale dell’Associazione stampa. A seguire «La centralità dei contenuti nella rete inte-grata» (con l’intervista di Riccelli ad Adriano Fabris, docente di Etica della comunicazione all’Università di Pisa), «La notizia in rete: di chi è la responsabilità?» (Leonardo Bianchi, Università di Firenze – Dipartimento Scienze giuridiche), «La rete ‘inte-grata’ delle notizie: le caratteristiche di oggi e l’evoluzione possibile» (Vincenzo Grienti, giornalista Tv2000 ed esperto di web). La prima giornata si concluderà con laboratori sul tema, coordinati da Claudio Turrini («Toscana Oggi«), Nicola Sangiacomo («La Settimana on line») e Chiara Domenici (Ufficio comunicazioni sociali, diocesi di Livorno).

Ai lavori del 3 settembre interverranno Luca Collodi (Radio Vaticana: «La ‘nuova vita’ della radio, tra web e app«), Antonello Riccelli (Telegranducato: «La diretta tv: l’evoluzione della specie«), Francesco Ceccarelli (Scuola Sant’Anna: «Come la tv può integrarsi con web e social«), Micaela Nasca (giornalista Tg Mediaset: «La cronaca del quotidiano attraverso la lente dei ‘nuovi media’«). Seguirà il dibattito «La politica e le istituzioni nella nuova rete ‘inte-grata’» tra Mauro Banchini (giornalista, già redattore di «Toscana Notizie«), Luca Lischi (sociologo e giornalista) e altri interlocutori sulle trasformazioni nell’informazione politica e istituzionale. Coordinerà Riccardo Clementi, giornalista e scrittore.

La due giorni di formazione si concluderà con l’intervento di Luigi Cobisi (consigliere nazionale Ordine giornalisti: «L’Ordine alla prova decisiva: regole da rispettare, fonti da verificare»). Info: www.ucsi.it ; ucsitoscana@tiscali.it.

Fonte: Sir
Ucsi Toscana, corso di formazione dal 2 al 3 settembre a Quercianella
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento