Arezzo
stampa

Cantieri e lavori in corso a Sansepolcro e dintorni

Giunta straordinaria a Sansepolcro per definire il calendario di una serie di interventi nella città e nel suo territorio. Nei giorni scorsi l'esecutivo ha approvato un carnet di progetti presentati dall'assessore ai lavori pubblici Marco Frullani per far fronte a urgenti e improrogabili necessità di intervento per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei manti stradali, dei giardini e delle aree verdi, per la nuova sistemazione della pubblica illuminazione, dei parcheggi e della segnaletica stradale, e la realizzazione di nuove piste ciclabili e pedonali, il cui costo complessivo si aggira attorno a un milione e mezzo di euro.

L'assessore Frullani ha tenuto a precisare che «tutti i progetti sono avviati ed è stata reperita la necessaria copertura finanziaria». I primi lavori inizieranno il 9 luglio e, «mentre alcuni progetti risultano vincolati ai tempi tecnici necessari per l'espletamento delle procedure di appalto, buona parte degli interventi saranno completati entro l'anno». A questa dichiarazione l'assessore Frullani ha fatto seguire, in modo dettagliato tutti i progetti iniziando del taglio dell'erba e della manutenzione delle aree verdi, quelli relativi alle strutture dei giochi, nonché di quella che si trova nelle aree periferiche più ampie attraverso assegnazione di un incarico a coltivatori diretti oltre a interventi vari di manutenzione all'interno dei plessi scolastici. Frullani, poi, ha proseguito dicendo che verranno istallati dei nuovi impianti semaforici: all'incrocio tra via Marconi e via Malatesta (ex Boninsegni), all'inizio di via dei Molini e nell'area Porta del Castello dove è prevista anche la sistemazione dell'incrocio. Altri interventi riguarderanno l'installazione di pali della pubblica illuminazione che sono attualmente privi di messa a terra, corrosi da fenomeni di ossidazione e poco stabili.

Nel progetto dell'assessorato ai lavori pubblici ci sono anche la sistemazione di nuovi specchi parabolici e della segnaletica ordinaria, lo studio idraulico finalizzato alla realizzazione del secondo ponte sul fiume Tevere, l'ampliamento del cimitero di viale Osimo, la sistemazione dei parcheggi adiacenti alle mura storiche (per i quali è già stata presentata la richiesta di finanziamento alla Regione mediante consegna a fine giugno dei progetti definitivi). Poi c'è l'asfaltatura di alcune strade: nella frazione Montagna, oltre all'asfaltatura della strada, si interverrà anche nella rete fognaria («i lavori necessari mancano in questa frazione dal 1975», ha tenuto a precisare Frullani), anche la strada che porta all'eremo di Montecasale oltre all'asfalto vedrà la sua messa in sicurezza attraverso la sistemazione di barriere guard-rail (metalliche e rivestite in legno), nella frazione Trebbio, l'asfaltatura riguarda il tratto che da via Bartolomeo della Gatta arriva fino a Casa Nuova, mentre nella frazione di Gragnano, riguarderà dalla località di Pocaia fino al bivio per la città.

Il pacchetto di interventi varato dal comune di Sansepolcro è a vasto raggio. In primo piano ci sono i nuovi manti stradali che renderanno più sicura la circolazione. Alcune strade interessate da questo tipo di lavoro sono via XIX Marzo, via dei Lorena (dal Commissariato di polizia fino alla chiesa di San Giuseppe nel quartiere «le Forche») e via Tarlati (dall'area Giorni allo svincolo della zona industriale di Santa Fiora). Fra le opere messe in cantiere dall'assessorato ai lavori pubblici della città è prevista anche la realizzazione di piste ciclabili e piste pedonali. Una serie di impegni, dunque, che saranno un banco di prova per l'attuale amministrazione criticata per troppo immobilismo.

Alessandro Boncompagni

Cantieri e lavori in corso a Sansepolcro e dintorni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento