Arezzo
stampa

"Santo Padre, l'aspettiamo a La Verna"

L'arcivescovo Riccardo Fontana racconta il primo incontro con Papa Francesco, in occasione della Visita ad Limina. «Gli ho detto che l’aspettiamo a La Verna. Lui mi ha risposto: “Ci devo venire”».  La Diocesi sarà da Papa Francesco mercoledì 15 maggio. È in programma un grande pellegrinaggio ad un anno dalla Visita di
Benedetto XVI. La giornata prevede l’Udienza generale al mattino e una celebrazione al Santuario del Divino Amore di Roma

"Santo Padre, l'aspettiamo a La Verna"

«Gli ho detto che l’aspettiamo a La Verna. Lui mi ha risposto: “Ci devo venire”». Così l’arcivescovo Riccardo Fontana racconta il suo primo incontro con Papa Francesco, in occasione della Visita ad Limina, compiuta nei giorni scorsi assieme ai vescovi della Toscana.
«Vengo dalla terra che ospita il Sacro Monte, l’aspettiamo per una visita», sono state le parole del Presule al Pontefice. «Ho detto al Papa che la fede aretina è
bella, che la Chiesa di San Donato è particolarmente viva, gli ho chiesto la benedizione perché i semi che la nostra comunità ha piantato riescano a germogliare.
Abbiamo sperimentato - spiega Fontana - assieme ai pastori della Toscana la comunione che ci lega. Nella Congregazione per i Vescovi abbiamo a lungo ragionato delle Unità pastorali che sono proposte a tutti come la linea nuova verso cui sta andando la Chiesa italiana in questo tempo. Ci siamo sentiti confortati perché già da tempo abbiamo intrapreso questo percorso».
Come vuole la Tradizione, la Visita ad Limina prevede l’omaggio alle tombe degli apostoli Pietro e Paolo, l’incontro coi responsabili dei dicasteri della Curia romana e l’incontro col Successore di Pietro. «È stato un momento di forte condivisione», racconta Fontana.
«Il momento più bello? L’abbraccio con la gente, per l’Udienza generale del mercoledì. Piazza San Pietro era stracolma nonostante fossimo in un giorno lavorativo. Da questo si comprende quanto il Pontefice sia amato». Proprio al termine dell’Udienza c’è stato il primo saluto tra Fontana e Papa Francesco con l’invito a La Verna, per compiere quel viaggio che il 13 maggio di un anno fa il suo predecessore fu costretto ad annullare a causa del maltempo. «Penso che la Visita del Papa a La Verna si farà - spiega Fontana -. Sul quando è ancora tutto da vedere, sarà il Pontefice a dirlo». Altro momento di confronto con il Pontefice quello di giovedì 11, quando Francesco ha accolto all’interno del Palazzo Apostolico i vescovi della Metropolia di Firenze (tra cui anche Fontana). Un incontro fraterno e cordiale, durato circa un’ora.
«Abbiamo trovato accoglienza e attenzione» ha raccontato uscendo dal Palazzo Apostolico il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze e presidente dei vescovi ' toscani, che ha rivelato anche un aspetto curioso: i vescovi si erano disposti a sedere su due file, è stato il Papa a dire loro di mettersi in cerchio, «come gli scout intorno al fuoco». In attesa del suo arrivo a La Verna, la Diocesi sarà da Papa Francesco mercoledì 15 maggio. È in programma un grande pellegrinaggio ad un anno dalla Visita di
Benedetto XVI. La giornata prevede l’Udienza generale al mattino e una celebrazione al Santuario del Divino Amore di Roma. Per partecipare è possibile effettuare l’iscrizione direttamente in parrocchia. 

"Santo Padre, l'aspettiamo a La Verna"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento