Firenze
stampa

A San Miniato al Monte la commemorazione di Maria Cristina Ogier

Lunedì 8 gennaio alle 17,30 nella basilica di San Miniato al MOnte si svolge il tradizionale appuntamento annuale dedicato alla Serva di Dio Maria Cristina Ogier.

A San Miniato al Monte la commemorazione di Maria Cristina Ogier

Un momento che riunisce le tante «famiglie» di Maria Cristina: l’associazione che porta il suo nome e che gestisce le case di accoglienza, da lei volute, per persone disabili; il Centro di Aiuto alla Vita, nato a Firenze proprio da una sua proposta; l’Unitalsi, con cui ha fatto servizio e ha condiviso i pellegrinaggi a Lourdes; il Terz’Ordine Francescano, cui era affiliata; i gruppi di preghiera Padre Pio; i gruppi missionari e le associazioni per l’assistenza ai malati con cui ha operato.

Morta a soli 19 anni, la sua breve vita rimane un esempio di gioia, affidamento a Dio, dedizione agli altri. Il suo sepolcro è nel cimitero delle Porte Sante a San Miniato al Monte, dove molti vanno a pregare. La diocesi di Firenze ha aperto per lei la causa di beatificazione; la sua vita è raccontata nel libro di Duccio Moschella «Maria Cristina Ogier. Il più felice dei miei giorni» (Società editrice fiorentina). Per informazioni 3349766442.

A San Miniato al Monte la commemorazione di Maria Cristina Ogier
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento