Firenze
stampa

Suor Marta Fagnani racconta la vita dei cristiani in Siria

Venerdì 12 maggio sarà a Firenze suor Marta Fagnani, monaca Trappista del monastero di Valserena (Pisa), che dal 1996 è in Siria come superiora del monastero trappista che si trova in un piccolo villaggio quasi al confine con il Libano.

Percorsi: Religiosi - Siria
Suor Marta Fagnani racconta la vita dei cristiani in Siria

Suor Marta terrà la sua relazione durante l’incontro in Seminario (inizio alle 10) nell’ambito del ciclo di spiritualità per sacerdoti religiosi e diaconi, aperto quest’anno anche ai laici, sul tema: «Attacchi alla libertà religiosa e nuove situazioni di persecuzione». Il riferimento saranno le parole della Evangelii Gaudium, in cui Papa Francesco parla di autentici attacchi alla libertà religiosa” e «nuove situazioni di persecuzione dei cristiani, le quali, in alcuni Paesi, hanno raggiunto livelli allarmanti di odio e di violenza».

Suor Marta è giunta in Siria, con altre monache di Valserena all’indomani del massacro dei monaci massacrati a Tibhirine, in Algeria, nel 1996: la testimonianza di quegli uomini di preghiera spinse altri religiosi e religiose a partire per luoghi in cui esercitare, con la preghiera, un’azione di pace.

Suor Marta Fagnani racconta la vita dei cristiani in Siria
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento