Lucca

Lucca7 - Settimanale della Diocesi di Lucca
Redazione: Via Arcivescovado, 45 - 55100 Lucca
Tel. 0583/430948 Fax. 0583/430949 - lucca7@toscanaoggi.it
Sito diocesano: www.diocesilucca.it

Vuoi leggere la rivista online? Visita la nostra Area abbonati (accessibile ai soli abbonati)

I Giuristi Cattolici di Lucca, in collaborazione coi Medici Cattolici di Lucca, propongono un incontro aperto a tutti, per il giorno 2 luglio 2018 ad Arliano, Casa Monsignor Bartoletti, alle ore 18. Sarà relatore monsignor Gastone Simoni, Vescovo Emerito, che da circa venti anni si è speso, sostenendo i cattolici impegnati in politica. Il tema trattato è dunque «Il ruolo dei cattolici oggi in Italia: quale impegno nella politica?». La serata si chiuderà, per chi sia interessato, con una cena conviviale. (Prenotarsi entro il 28 giugno al 3486023103)

Giovedì 24 Maggio alle ore 17 presso Sala «Maria Eletta Martini» in Via Sant’Andrea, 33 a Lucca si terrà l’incontro pubblico «Pensiero indiano e cultura occidentale» a cura della professoressa Fabrizia Baldissera che insegna «Lingua e letteratura sanscrita» presso l’Università di Firenze e che è una grande esperta di cultura e letteratura indiana.

Archiviata da pochi giorni una bellissima quarta edizione, Lucca Classica Music Festival guarda avanti e gli organizzatori annunciano la prima importante novità per il prossimo anno. Il Festival promosso da Associazione Musicale Lucchese, Teatro del Giglio e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca si terrà dal 2 al 5 maggio 2019 e ospiterà il “Cortile dei Gentili”, iniziativa sviluppata dal Cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio consiglio per la cultura, per favorire l’incontro e il dialogo sui grandi temi e le sfide che interessano la società moderna.

A Viareggio, nel quartiere Varignano (via Paladini 58), sabato 19 maggio, in una giornata dedicata all’intera comunità parrocchiale, al quartiere e alla città, sarà possibile visitare il cantiere del nuovo complesso parrocchiale. Alle ore 10.30 è previsto un primo momento con i saluti delle autorità poi, sono tutti invitati dalle 14 alle 17 a visitare il cantiere ora nelle sue prime fasi di costruzione.

A «Mettiamoci scomodi», dall'11 al 13 maggio, in programma 25 convegni con cento i relatori.Piazza Napoleone, con una tensostruttura attrezzata e innumerevoli eventi all'aperto, diventerà il cuore pulsante di una Lucca che rivendica con orgoglio la forza del suo volontariato

Tornano gli «Incontri in San Martino», le serate culturali che la Diocesi offre alla città di Lucca. Quest'anno sono dedicati alla «Generazione Z», gli adolescenti cresciuti nel nuovo millennio. Non saranno tre incontri per denunciare quello che non va, ma per scoprire e valorizzare una generazione piena di risorse.

Sabato 12 maggio, a Monsagrati, si terrà il convegno di studi sulla figura di Santa Zita nella ricorrenza dell'800° anniversario della nascita (avvenuta nella località di Monsagrati, oggi Comune di Pescaglia, provincia di Lucca).

Il cammino che il Vescovo ha indicato alla diocesi in questo anno con la Lettra Pastorale «Senza Indugio», invitava le «comunità parrocchiali» (più parrocchie affidate alla cura di un solo parroco) a prendere consapevolezza della propria identità e a iniziare un cammino di rinnovamento a partire dalle energie della celebrazione domenicale dell’Eucaristia. Questo cammino sinodale si è svolto con varie tappe durante tutto l’anno pastorale. Ora è il tempo di una verifica.

Domenica 11 febbraio 2018 alle ore 16 nel salone dell’Arcivescovato di Lucca (Piazzale Arrigoni, 2) si terrà un’Asta di Beneficenza, organizzata da Caritas Diocesana di Lucca, con quadri provenienti da diverse donazioni. Tutto il ricavato sarà devoluto al progetto della Caritas Diocesana «Casa Betania», struttura che accoglie donne con o senza figli in situazioni di difficoltà. CATALOGO delle opere al'asta.

Come ogni anno, l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Lucca (Isrec), insieme con la Provincia e il Comune di Lucca, la Scuola per la Pace e molti altri Comuni del territorio ha elaborato, coordinato e promosso un programma fitto e articolato di iniziative per celebrare sia il Giorno della Memoria (27 gennaio), sia il Giorno del Ricordo (10 febbraio). Di seguito anche i programmi Comune per Comune.

La Fondazione Ragghianti propone un nuovo ciclo di proiezioni dedicato a grandi esponenti della storia dell’arte occidentale dal Rinascimento al XX secolo, che si terrà a Lucca nella Sala conferenze “Vincenzo Da Massa Carrara” del Complesso monumentale di San Micheletto (in via San Micheletto 3) e nel Salone del Vescovato (in piazzale Arrigoni). Tiziano e Raffaello, Michelangelo, Monet e Toulouse-Lautrec, Van Gogh e Gauguin, Matisse e Picasso sono i protagonisti di questo percorso audiovisivo d’eccezione.