Lucca

Lucca7 - Settimanale della Diocesi di Lucca
Redazione: Via Arcivescovado, 45 - 55100 Lucca
Tel. 0583/430948 Fax. 0583/430949 - lucca7@toscanaoggi.it
Sito diocesano: www.diocesilucca.it

Vuoi leggere la rivista online? Visita la nostra Area abbonati (accessibile ai soli abbonati)

Centro Culturale “P.M. Vermigli”, in collaborazione con l’Ufficio Ecumenismo e Dialogo interreligioso dell’Arcidiocesi di Lucca e la Chiesa valdese di Lucca, promuove un ciclo di conferenze e incontri di approfondimento su temi legati ai diritti fondamentali della persona umana e al rapporto tra Stato e Chiese, con particolare riferimento all’Italia e alle varie confessioni religiose presenti (cattolicesimo, ortodossia, protestantesimo, ebraismo, islamismo).

Durante Lucca Comics&Games, dal 1° al 5 novembre, ci saranno anche due mostre di fumetti che ci riguardano molto da vicino, come cristiani. Una è dedicata a Francesco d’Assisi (ospitata nella chiesa valdese di Via Galli Tassi), l'altra, riguarda Martin Lutero (ospitata nella chiesa cattolica di San Cristoforo in via Fillungo). Ci sarà anche un incontro ecumenico di preghiera sabato 4 novembre.

La Villa di Giacomo Puccini a Viareggio, dove compose Turandot, è ancora bisognosa di restauri. Ma torna ad aprirsi al pubblico in collaborazione con il Fai di Lucca. Non si tratta della nota Villa a Torre del Lago, ma dell'ultima dimora del Maestro, ai margini settentrionali della Pineta di Viareggio. L'evento è fissato per sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre e la proposta è della Fondazione Giacomo Puccini.

Si avvicina la festa liturgica dell'Esaltazione della Santa Croce, cuore del settembre lucchese, ricorrenza religiosa centrale per tutta la comunità. Domenica 10 settembre si terrà la raccolta, durante le messe, di offerte da destinare ai cristiani in Siria. Il 13 sera, alle 19.15 è fissato il raduno in zona S. Frediano per la composizione del corteo della Luminara. Domenica 14 poi, messa solenne in Cattedrale, presieduta da mons. Castellani, nel giorno della festa liturgica.

Si è spezzato il braccio della gru sulla quale stavano lavorando. I due operai della ditta Morelli, sul cestello a montare i portalumini in vista della Luminara di S. Croce, sono precipitati da un'altezza di circa dieci metri: Eugenio Viviani, 54 anni di Santa Maria del Giudice (Lucca), è morto sul colpo. Poco dopo al San Luca, l'ospedale di Lucca, è deceduto anche Antonio Pellegrini, 61 anni di Lammari (Capannori). Tutto è accaduto nel pomeriggio di venerdì 1 settembre in Via Vittorio Veneto, a due passi dalla centralissima Piazza S. Michele. Sotto gli occhi di un terzo operaio rimasto illeso, e di tanti passanti e turisti.

Lo scorso 23 agosto, in occasione della presentazione della squadra di calcio della «Lucchese», il  vescovo di Lucca, mons. Italo Castellani era caduto in un tranello, accettando di posare in una foto con alcuni tifosi che non conosceva. Certo non si aspettava che alcuni di loro, al momento dello scatto, avrebbero alzato il braccio destro nel tipico saluto fascista. La foto era poi  stata postata su facebook e da lì era divampata una polemica, tipica di questo tipo di social. Sulla vicenda è intervenuta la Diocesi di Lucca con un comunicato che pubblichiamo integralmente.

Il 73° anniversario di don Aldo Mei sarà celebrato con una serie di iniziative che inizieranno il 3 e termineranno il 6 agosto, interessando i territori di Lucca, Capannori e Pescaglia: tre luoghi simbolo di questa triste pagina di storia in cui si ricorda il sacrificio del religioso caduto la sera del 4 agosto 1944 sotto il fuoco di un plotone di esecuzione nazista.

Venerdì 7 luglio alle 21.15 nella chiesa di San Michele in Foro di Lucca il teologo don Severino Dianich, della diocesi di Pisa, terrà un incontro su «Prospettive di riforma della Chiesa». L’incontro è organizzato dalla Parrocchia del centro storico e dal Movimento ecclesiale di impegno culturale (Meic) di Lucca in concomitanza con la celebrazione della festa di san Paolino, che evoca le prime tappe dell’evangelizzazione del nostro popolo.

La Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali ha preparato alcune domande che, attraverso il Settimanale Diocesano ToscanaOggi-LuccaSette, sono state poste anche ai candidati sindaco del Comune di Camaiore. Le elezioni ci saranno il prossimo 11 giugno.