Lucca
stampa

I presepi di Pieve Fosciana in mostra a Lucca dal 5 al 13 dicembre

Sabato 5 dicembre alle ore 15, nella Chiesa di San Giovanni a Lucca, si terrà l'inaugurazione dell'esposizione delle famose opere natalizie di Pieve Fosciana. La mostra, che resterà aperta fino al 13 dicembre, raccoglie infatti circa 40 manufatti tra presepi e diorami. Un gioiello vero e proprio, conosciuto a livello nazionale, che spesso viene esposto in forma "itinerante". Quest'anno tocca a Lucca, e l'occasione, davvero suggestiva, è da non perdere.

I presepi di Pieve Fosciana in mostra a Lucca dal 5 al 13 dicembre

Il gruppo "Amici del Presepo di Pieve Fosciana" racconta che "nel periodo Natalizio il presepio grande, quello di “tutti” veniva e (viene) costruito nella chiesina di S. Giuseppe, adiacente la Pieve di S. Giovanni di Pieve Fosciana. Da quanti anni, non lo sappiamo. Di certo già nell’Ottocento, ma la nostra Chiesa è millenaria, potrebbe essere anche più vecchio. Abbiamo avuto qui i Frati del Beato Ercolano, per secoli, lo avranno introdotto loro in nome di S. Francesco".

"In un primo tempo, l’allestimento di questi presepi avveniva in maniera tradizionale. Poi agli inizi degli anni settanta, le cose maturarono e prese il via la costruzione di quello che, ancora oggi, risulta essere una piccola, ma originale meraviglia, la realizzazione di un presepio meccanico permanente (oggi ormai storico). Questo fu uno dei primissimi esempi di scenografia meccanica in tutta la provincia di Lucca. Anche il Touring Club Italiano si interessò a questo presepio, nel 1985 pubblicò la foto sulla copertina della sua rivista (500.000 copie). Il paese si era arricchito, quindi, di un piccolo gioiello d’arte".

Ma ciò non bastava visto ai parrocchiani, perchè "nel dicembre 1987  un gruppo di giovani della Parrocchia animati dall’amore e la passione per la nobile arte presepistica decise di organizzare una mostra di presepi e diorami, qui a Pieve Fosciana. La novità ebbe un grandissimo successo, dato che nessuno aveva mai visto queste opere, (5 pezzi in tutto) e l’interesse da parte del pubblico nei confronti di queste realizzazioni ha convinto i promotori a rinnovare il loro impegno negli anni successivi, fino ad arrivare ad oggi con un esposizione di circa 40 opere tra presepi e diorami (alcuni esposti in altre mostre, Porcari, Gazzano RE ecc.)".

"Da allora questa esposizione, è da tutti conosciuta come la mostra dei “Presepi di Pieve Fosciana”, e ogni anno richiama in paese migliaia di persone. La chiesina di S. Giuseppe per un mese circa diventa una sorta di museo, all’interno del quale oltre quaranta opere vengono esposte all’ammirazione di un pubblico che ogni anno diventa sempre più numeroso. Attraverso  una pannellatura e muniti di boccascena si possono ammirare le scene della Natività e momenti della vita di Gesù, l’Annunciazione, l’annuncio dell’Angelo ai pastori, la meraviglia dei Pastori l’adorazione dei Magi, la fuga in Egitto. Presepi in stile popolare e orientale e uno collocato addirittura dentro una lampadina. Quaranta  piccoli presepi, ognuno diverso dall'altro ed ognuno più bello dell'altro, opere d'arte in miniatura la cui contemplazione ogni volta ci emoziona, riuscendo a toccare ognuno di noi proprio lì, in quell'angolo di anima che forse qualcuno aveva anche dimenticato di possedere".

"Nel dicembre 1997, con grandissimo successo, e ripetuto poi nel 2010 i presepi furono esposti nella città di Lucca all’interno della suggestiva chiesa di S. Cristoforo. Grazie poi a vari enti nel 2011 anno del 25°di Mostra è stato pubblicato un volume “I piccoli presepi di Pieve Fosciana" e nel dicembre 2014 i presepi furono esposti nella cittadina di Bagni di Lucca (terra di Presepi e Figurinai).

Ora, con la mostra in San Giovanni dal 5 al 13 dicembre, questi presepi tornano a Lucca un'altra volta.

Fonte: Comunicato stampa
I presepi di Pieve Fosciana in mostra a Lucca dal 5 al 13 dicembre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento