Lucca
stampa

Ricordando don Arturo Paoli, ad un anno dalla morte

Il 13 luglio di un anno fa, alle ore 00.45, moriva don Arturo Paoli a Lucca, nella casa di San Martino in Vignale, dove abitava da una decina di anni. Ora, dopo un anno, la parrocchia di San Martino in Vignale con la Casa Beato Charles de Foucauld e la parrocchia del Centro storico di Lucca propongono una serie di iniziative per ricordarlo.

Ricordando don Arturo Paoli, ad un anno dalla morte

Ecco il programma delle inziative:

Mercoledì 13 luglio, nella chiesa di San Martino in Vignale, alle ore 21 sarà concelebrata una messa, presieduta da mons. Italo Castellani, arcivescovo di Lucca. Questa messa sarà proprio nell’anniversario del «ritorno alla casa del Padre» di fratel Arturo Paoli.

Venerdì 15 luglio, alle ore 21, nella chiesa di San Paolino a Lucca si terrà l’incontro «Camminando s’apre cammino: il testamento intellettuale di Arturo Paoli». Si tratta di una lettura approfondita del «ministero culturale e di pensiero di fratel Arturo Paoli». All’incontro interverranno il filosofo Roberto Mancini ed il giornalista Rai Raffaele Luise.

Domenica 17 luglio, alle ore 21 nella chiesa di San Martino in Vignale veglia di preghiera in memoria del «transito» di fratel Arturo. Presiede la veglia mons. Giuseppe Anfossi, vescovo emerito di Aosta.

Domenica 31 luglio, ore 21, nel giardino della Casa di San Martino in Vignale, «Rivedendo e riascoltando Arturo»: serata di ricordi ed emozioni nella memoria di fratel Arturo, con proiezioni dei video di alcune omelie di Arturo e testimonianze.

Breve biografia: Arturo Paoli, nato a Lucca il 30 novembre 1912, fu ordinato presbitero diocesano nel 1940. Durante la guerra, a rischio della propria vita insieme ad altri sacerdoti, operò per salvare tanti perseguitati, in particolare ebrei. Dopo l’esperienza in Azione Cattolica, come dirigente nazionale, nel 1954 entrò nei Piccoli Fratelli del Vangelo e, dopo il noviziato, si dedicò, come e più di prima, ai poveri e ai perseguitati, vivendo prima in Sardegna e poi in America Latina. Rientrò a Lucca nei primi anni duemila.

Fonte: Comunicato stampa
Ricordando don Arturo Paoli, ad un anno dalla morte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento