Lucca
stampa

Viareggio: spazi ecclesiali e contesti di periferia ne parla il gesuita p. Andrea Dall'Asta

Sabato 12 dicembre alle ore 16.30 presso la Galleria di Arte Moderna e Contemporanea “Lorenzo Viani”, Palazzo delle Muse, in Piazza Mazzini a Viareggio si terrà l’incontro, organizzato in collaborazione con Ordine degli Architetti Pianificatori e paesaggisti della Provincia di Lucca, dal titolo “Spazi di comunione: intrecci tra arte e architettura in spazi ecclesiali e contesti di periferia”

Viareggio: spazi ecclesiali e contesti di periferia ne parla il gesuita p. Andrea Dall'Asta

L’introduzione di questo incontro, alla presenza della Dott.ssa Rossella Martina, Assessore alla Cultura del Comune di Viareggio, è a cura di d. Marcello Brunini parroco del Varignano.

Interviene poi in qualità di critico d'arte Padre Andrea Dall’Asta gesuita, Direttore della Galleria San Fedele di Milano e direttore della Galleria Raccolta Lercaro di Bologna. Saranno presenti all’incontro lo studio vincitore Tamassociati nelle figure dell’Arch. Simone Sfriso e l’Arch. Massimo Lepore vincitori del concorso per la realizzazione del nuovo complesso parrocchiale, il liturgista Alessandro Toniolo e l’artista Marcello Chiarenza che hanno collaborato alla stesura del progetto.

Questo incontro si inserisce all'interno della mostra di architettura “Una chiesa a misura di comunità: MIssione Varignano” che raccoglie gli elaborati di progetto dei partecipanti al concorso di progettazione del nuovo complesso parrocchiale del Varignano. Il concorso, aperto a dicembre 2014 e concluso lo scorso luglio, è stato indetto dall’ Arcidiocesi di Lucca nell’ambito dell’iniziativa Percorsi Diocesani 2013 promossa dal Servizio Nazionale Edilizia di Culto della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) al fine di offrire alle diocesi italiane un qualificato supporto nel programmare, progettare ed attuare gli interventi di costruzione di nuove chiese. La mostra rimarrà aperta fino al 10 gennaio 2016 e sarà visitabile tutti i giorni escluso il lunedì dalle ore 15.30 alle 19.30. Sono in programma altri eventi, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Paesaggisti e Pianificatori della Provincia di Lucca, di particolare interesse ai quali parteciperanno personalità e critici esperti d’arte, architettura, ecc.

Padre Andrea Dall'Asta
Laureto in Architettura a Firenze nel 1984 sotto la direzione di Franco Borsi, dopo avere vissuto per circa un paio di anni come obiettore di coscienza in una comunità di accoglienza presso Marore (PR), entra nella Compagnia di Gesù nel 1988. Termina gli studi di filosofia a Padova, quelli di teologia a Parigi e sempre a Parigi consegue il dottorato in filosofia estetica, dopo un anno di preparazione al Dottorato (DEA) a New York presso la Columbia University. Lavora attualmente a Milano presso la Galleria San Fedele di cui è direttore dal 2002. Nel 2004 ha ripristinato il celebre Premio San Fedele per giovani artisti, fondato nel 1951 da p. Arcangelo Favaro. Al Centro Culturale San Fedele di Milano, è responsabile del settore cinema dal 2012. Da settembre 2008 è Direttore della Raccolta Lercaro di Bologna. Autore di numerose saggi, la sua attenzione è rivolta sia al rapporto arte, liturgia e architettura, sia all’analisi dell’immagine come luogo di formazione dei giovani, di dialogo tra arte e fede e di promozione della giustizia. Scrive sul quotidiano Avvenire e sulla rivista Insideart. È professore invitato alla Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Fonte: Comunicato stampa
Viareggio: spazi ecclesiali e contesti di periferia ne parla il gesuita p. Andrea Dall'Asta
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento