Prato
stampa

A San Paolo il Vescovo torna scout

Durante la visita pastorale a San Paolo, grande la soddisfazione di mons. Agostinelli, che ha raccontato la propria esperienza da scout in un gruppo aretino e ha palesato la propria volontà di partecipare alla Route nazionale, l’evento che riunirà i giovani scout di tutta Italia (della fascia d’età fra i 17 e i 20 anni) e che si terrà dal 7 al 10 agosto 2014, a San Rossore.

Percorsi: Franco Agostinelli
Parole chiave: scout (36), san paolo (9), vescovo (16)
Franco Agostinelli

Seconda tappa di mons. Agostinelli per il suo triennio di visita pastorale: sabato 8 febbraio, il Vescovo di Prato ha fatto il proprio ingresso nella chiesa di San Paolo a Stagnana per incontrare i fedeli della seconda parrocchia del vicariato ovest, dopo quella di San Giovanni Battista a Maliseti. Alle ore 18, mons. Agostinelli ha celebrato, assieme al parroco don Jean Jacques Ilunga e a padre Carmelo Fusco, la messa prefestiva, salutando i numerosi parrocchiani accorsi alla funzione. «La visita pastorale è uno dei capitoli fondamentali per la Chiesa e per il suo pastore; - ha detto il presule durante l’omelia di sabato - avremo modo di parlare, di vederci e di ascoltarci. Assieme ci conosceremo e affronteremo le difficoltà nella conduzione della vita pastorale». «Io Sono qui anche per chi, in chiesa, non entra e non entrerà mai. Il Signore ci ha chiamati a essere segno, riferimento: la Chiesa c’è, se esiste la dimensione dell’evangelizzazione» ha evidenziato anche il Vescovo durante l’omelia. Dopo gli incontri e le attività del sabato, domenica mattina il Vescovo ha fatto la conoscenza del gruppo scout «Prato 1» che ha sede proprio nei locali parrocchiali. Una giornata unica per i tanti ragazzi appartenenti a questa realtà, che hanno cantato e giocato con il loro Vescovo e hanno presentato un video con le proprie attività. Grande la soddisfazione di mons. Agostinelli, che ha raccontato la propria esperienza da scout in un gruppo aretino e ha palesato la propria volontà di partecipare alla Route nazionale, l’evento che riunirà i giovani scout di tutta Italia (della fascia d’età fra i 17 e i 20 anni) e che si terrà dal 7 al 10 agosto 2014, a San Rossore.

Dopo questi primi due giorni, tanti altri appuntamenti attendono il nostro Vescovo: la serata di «Giovani in preghiera» tenutasi lunedì sera, l’incontro con gli adoratori e i responsabili dell’Adorazione perpetua svoltasi martedì, mentre mercoledì sempre alle 21 il Vescovo ha conosciuto i ragazzi della Pastorale giovanile e quelli del gruppo missionario, inoltre questo giovedì 13 febbraio, alle 17 ha appuntamento con i bambini dei gruppi di catechismo e i loro educatori.
La visita terminerà domenica 16 febbraio, con l’incontro con i commercianti del quartiere alle 10 e alle 11,30 la messa conclusiva, durante la quale il Vescovo conferirà le cresime a trenta ragazzi.

A San Paolo il Vescovo torna scout
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento