Appuntamenti
stampa

Agimus, i concerti di aprile negli ospedali di Firenze, Arezzo e Livorno

Numerosi sono gli appuntamenti in programma nel mese di aprile per l’associazione A.Gi.Mus. Firenze, che oltre alle attività nel capoluogo di regione, proseguirà con le sue stagioni concertistiche nelle città di Arezzo e Livorno, all’insegna del progetto della Musica in Ospedale.

Percorsi: Arezzo - Firenze - Livorno - Musica - Sanità
Orchestra del Centro musicale Suzuki

Tre sono i concerti in cartellone nella città di Firenze.

A «Careggi in Musica», stagione in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera di Careggi che si svolge all’interno dell’omonimo ospedale (domenica mattina, ore 10.30, ingresso libero), il 10 aprile si esibirà Quartocolore, trio formato da musicisti di estrazione classica dediti a musica popolare, etnica, blues e mediterranea. Al violoncello e al contrabbasso si esibirà Petru Gabriel Horvath, alla fisarmonica Francesco Furlanich (fagottista dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino), a chitarra e violino Gabriele Savarese (ex Barodrom Orchestrar). Il concerto è in collaborazione con Il Popolo del Blues.

Il 17 aprile sarà invece la volta dell’Orchestra del Centro Musicale Suzuki di Firenze diretta dalla violinista Virginia Ceri, ambizioso progetto che coinvolge piccoli musicisti fin dall’età di tre anni. All’Auditorium si esibiranno gli allievi più grandi della scuola, impegnati in un programma che non prevede trascrizioni e arrangiamenti, ma solo brani originali d’autore.

Il 10 aprile A.Gi.Mus. sarà in contemporanea anche alla Ludoteca dell’Ospedale Pediatrico Meyer, dove l’ Ensemble Terzo Tempo della Scuola di Musica di Tavernelle Val di Pesa coordinato da Francesca Caponi, con Alessandro Franconi alla voce recitante, porterà in scena «I Racconti Magici» (Viale Pieraccini 24, ore 10.30). In questo caso l’ingresso è riservato ai piccoli degenti dell’ospedale e ai familiari. Il pubblico esterno può accedere con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti (agimus.firenze@agimus.it).

Tra le iniziative A.Gi.Mus. torna inoltre il Premio Crescendo, concorso internazionale di esecuzione musicale per archi, fiati, pianoforte e gruppi di musica da camera che ogni anno attrae a Firenze circa 200 partecipanti da tutta Europa e dal mondo. Fin dal mese di aprile è possibile iscriversi online su www.premiocrescendo.it (scadenza iscrizioni 20 maggio, audizioni 1-7 giugno).

A Livorno e Cecina, per la stagione «Ospedali in Musica», il 10 aprile alle ore 17.00 nella Hall Al Secondo Piano del Palazzo di Amministrazione degli Spedali Riuniti (viale Alfieri, ingresso libero) si esibirà il Quartetto TAAG, talentuoso quartetto d’archi vincitore del «Premio Speciale Piero Farulli» al Premio Crescendo 2015. Il 17 aprile presso la Sala Riunioni dell’Ospedale di Cecina (ore 17.00, ingresso libero) sarà invece la volta del duo Lippi – Boem, flauto e arpa.

Ad Arezzo, il 10 aprile alle ore 16.30 all’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato (ingresso libero), si esibiranno invece «Medici & Musica», ensemble interamente costituito da medici musicisti. Un viaggio tra rock e pop all’insegna della collaborazione tra A.Gi.Mus. e la ASL Toscana Sud Est. Progetto in collaborazione con Associazione Le 7 Note.

Agimus, i concerti di aprile negli ospedali di Firenze, Arezzo e Livorno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento