Appuntamenti
stampa

Bonistallo di Poggio a Caiano, incontro sul Medioriente oggi

La freelance Laura Silvia Battaglia sarà a Bonistallo di Poggio a Caiano (Prato), martedì 9 giugno, per parlare del conflitto Medio Orientale, del quale è profonda conoscitrice.

Percorsi: Medio Oriente

Bonistallo di Poggio a Caiano (Prato) si conferma come realtà parrocchiale particolarmente attenta alle questioni del vicino Oriente. Dopo incontri che hanno fatto ascoltare le voci di Egidia Beretta madre del pacifista Vittorio Arrigoni, di Rosa Schiano attivita e blogger nella striscia di Gaza, di fra Firas Lufti giovane religioso francescano nato in Siria e mentre è ancora in ponte la presenza di Domenico Quirico, adesso è la volta di Laura Silvia Battaglia: una giornalista freelance profonda conoscitrice del medioriente dove ha vissuto a lungo.

Sarà a Bonistallo, in parrocchia, questo martedì 9 giugno (ore 21) per un incontro («Radiografia di un conflitto») sulla situazione nel vicino Oriente (“Dalla Siria allo Yemen”). “Laura – commenta don Cristiano D’Angelo, parroco di Bonistallo – ci introdurrà alla conoscenza sugli interessi in gioco, sui motivi del conflitto, sugli attori in campo, sugli intrecci economici”.

Laura Silvia Battaglia giornalista professionista freelance e documentarista, è nata a Catania e vive tra Milano e Sanaa (Yemen). Corrisponde da Sanaa per l'agenzia video-giornalistica americano-libanese Transterra Media e per gli americani The Fair Observer e Guernica Magazine. Per i media italiani, collabora stabilmente con quotidiani di carta stampata (Avvenire, La Stampa), network radiofonici (Radio Tre Mondo, Radio Popolare, Radio In Blu), televisione (TG3 - Agenda del mondo, Rai News 24), magazine (D - Repubblica delle Donne, Popoli, Lookout), agenzie (Redattore Sociale), siti web (TGcom 24, Lettera43, Assaman). Dal 2007 si dedica al reportage in zone di conflitto (Libano, Israele e Palestina, Gaza, Afghanistan, Kosovo, Egitto, Tunisia, Libia, Iraq, Iran, Yemen, confini siriani). Ha girato, autoprodotto e venduto cinque video documentari. Il primo,Maria Grazia Cutuli. Il prezzo della verità, ha vinto il Premio Giancarlo Siani 2010. Ha inoltre ricevuto il Premio Maria Grazia Cutuli 2013 come giornalista siciliana emergente. 

Fonte: Comunicato stampa
Bonistallo di Poggio a Caiano, incontro sul Medioriente oggi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento