Appuntamenti
stampa

Cosa c'è in Toscana (1-4 giugno)

Ecco i principali appuntamenti enograstronomici e turistici nella nostra regione in questo ponte di inizio giugno.

Parole chiave: fiere (207), sagre (239), rassegne (202), mostre (219), mercati (210)
Cosa c'è in Toscana (1-4 giugno)

La Valle del Gigante Bianco
La 13° edizione de La Valle del Gigante Bianco si concluderà a Bettolle di Sinalunga (SI) dall'1 al 4 giugno. Si tratta della più grande manifestazione dedicata alla razza chianina nella sua zona di origine: la Valdichiana. Non mancherà ovviamente la possibilità di gustare dell'ottima carne nelle cene «Chianina in Tavola».

Sagra del Fiore di Zucca Fritto
Nei fine settimana del 1-2-3-4 e 10-11 giugno si terrà a La Serra di San Miniato (PI) la 7° Sagra del Fiore di Zucca Fritto. Si potrà cenare con un menù formato da piatti a base di fiori di zucca fritti ma anche da altri prodotti tipici locali.

Sagra dei Pastrignocchi e del Cuculo
A Cetona (SI) dall'1 al 4 giugno ci sarà la 10° Sagra dei Pastrignocchi e del Cuculo. Gli stand gastronomici cucineranno i prodotti tipici del luogo, primeggiati dai pastrignocchi e dai cuculi. I primi sono un tipo di pasta preparata in queste zone, mentre il cuculo è un dolce contadino fatto con ingredienti poveri.

Sagra dell'Olio e delle Olive
Avrà luogo a Piano del Quercione di Massarosa (LU) la consueta Sagra dell'Olio e delle Olive. L'evento si svolge dal 1° al 4 giugno ed è l'occasione di provare la cucina casereccia, ovviamente condita dall'olio extravergine di oliva locale ed accompagnata da ottime olive. Tra le specialità presenti nel menù ricordiamo i tordelli e i tagliarini co' fagioli.

Sapori
La 16° Mostra mercato Sapori di Fivizzano (MS) si terrà dal 1° al 4 giugno. Per l'occasione numerosi produttori della Lunigiana e di tutta la provincia di Massa Carrara si riuniranno a Fivizzano ed esporranno per le vie della città. Gli stand gastronomici proporranno le migliori specialità locali come testaroli, focaccette, pattone, polenta e capra e molto altro.

Il Castello dei Balocchi
Dopo il grande successo degli scorsi anni torna il 2 giugno la quarta edizione di «Monteriggioni Il Castello dei Balocchi», l’appuntamento ludico in cui le famiglie possono svagarsi all’aria aperta godendo della meraviglia del Castello di Monteriggioni (SI) e vivendo un’esperienza all’insegna del gioco e del divertimento. Un tema nuovo e divertente, quello del 2017, il mago di Oz. Immersi nella storia, le famiglie si ritroveranno a seguire la strada di mattoni gialli per arrivare al palazzo di Smeraldo. Si potranno seguire delle indicazioni stradali un po’ speciali che mostrano come seguire il tuo cuore, il tuo cervello oppure il tuo coraggio.

Sagra delle Ciliegie
Uno degli eventi storici del panorama gastronomico toscano è sicuramente la Sagra delle Ciliegie, che si tiene a Lari (PI) dal 1957. L'edizione si concluderà dal 2 al 4 giugno. La Sagra è dedicata alla Ciliegia di Lari, una varietà autoctona molto pregiata, con un frutto dal colore rosso intenso, decisamente zuccherino e dotato di un'ottima consistenza.

Sagra del Cinghiale, Tortelli e Grigliata
Si terrà a Pelago (FI), nei due fine settimana di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 e di sabato 10 e domenica 11 giugno, la 16° Sagra del Cinghiale, Tortelli e Grigliata. Il menù propone i tortelli di patate, la cacciagione con il classico cinghiale in umido, ma anche l'originale cinghiale ai 7 sapori ed in bianco, la carne alla griglia ed i famosi bomboloni «di Emilio».

Sagra del Ranocchio
Si svolgerà anche quest'anno, giunta alla la 43° edizione, la Sagra del Ranocchio di Brozzi a Firenze. Appuntamento sabato 3 e domenica 4 giugno. Il menù proposto è a base di piatti tipici di Brozzi, tra cui i ranocchi fritti.

Festa della Ciliegia Saracia
Dal 3 al 4 giugno a Montegiovi di Castel del Piano (GR) si terrà la sesta edizione della Festa della Ciliegia Saracia. Il programma prevede l’apertura del mercatino arte, ingegno e fraschette e, un posto in primo piano, ce l’avrà la ciliegia saracia e i prodotti gastronomici del luogo.

Sagra della Lasagna
In occasione della Festa di San Servillo a Montenero d'Orcia di Castel del Piano (GR) si tiene, fino al 4 giugno, la Sagra della Lasagna. Momento molto sentito, la sagra è incentrata sulla lasagna casereccia, preparata secondo il metodo tradizionale e accompagnata da ragù lavorato con ingredienti provenienti dalle aziende agricole locali.

Festa del Porpo Briao
Al Parco Etrusco di Marina di Castagneto Carducci (LI) fino a domenica 4 giugno si terrà la Festa del Porpo Briao. Negli stand aperti a pranzo e cena si potranno provare le ricette tradizionali della costa livornese: insalata di polpo e patate, tortelli di pesce fatti a mano, spiedino di calamari alla griglia, tra le altre cose, oltre naturalmente al porpo briao che dà il nome alla festa.

Mostra del Chianti
Torna a Montespertoli (FI) la Mostra del Chianti. La 60° edizione si terrà fino a domenica 4 giugno. Le aziende del territorio presenteranno la propria produzione degli stand allestiti in piazza Machiavelli.

Maggiolata Lucignanese
Si terrà a Lucignano (AR) domenica 4 giugno la 80° Maggiolata Lucignanese. È una delle feste più antiche e di più grande tradizione della regione e richiama un folto pubblico che assiste alla sfilata di carri allegorici splendidamente fioriti, creati dalle quattro contrade cittadine.

Sagra del Pesce
A Certaldo (FI) va in scena la 33° Sagra del Pesce presso il Centro Polivalente fino all'11 giugno. In particolare la sagra si terrà ogni venerdì, sabato e domenica. Un'occasione per gustare cucina marinara anche per chi vive lontano dal mare.

Cosa c'è in Toscana (1-4 giugno)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento