Appuntamenti
stampa

Cosa c'è in Toscana (5-13 luglio)

Sagre, rassegne, mercatini, fiere... ecco gli appuntamenti in Toscana nella settimana.

Parole chiave: sagre (190), fiere (157), mercati (159), mostre (171)

Festa della Pizza e della Birra
A Montopoli in Val D’Arno (PI) dal 4 al 6 luglio si svolge la “Festa della Pizza e della Birra”. Possibilità di mangiare primi piatti, frittura di pesce, patatine e polenta fritta, ampia varietà di pizza, dolci e birra.

Sagra della Paella e Sangria
La 2° Sagra della Paella e Sangria presso la fantastica “Villa dei Limoni” a Buti (PI), oltre alla paella e alla sangria propone altri piatti di pesce, ma anche la fantastica trippa e specialità alla brace. L’evento si svolge il 5 ed il 6 luglio.

Festa della Birra Artigianale
Per le vie e le piazze del borgo medievale di Campiglia Marittima (LI) verranno degustate e presentate direttamente dai produttori birre artigianali di fama nazionale, musica live nelle piazze, banchi gastronomici con specialità Toscane, intrattenimento per bambini. La festa si svolge il 4 ed il 5 luglio.

Monteriggioni di torri si corona (corretto, il testo originale aveva le date sbagliate, ce ne scusiamo con i lettori!)
Celebre festa medievale all’interno di uno dei borghi più suggestivi della Toscana. Monteriggioni di torri si corona si svolge quest’anno il 18, 19, 20, 25, 26, 27 Luglio 2014  a Monteriggioni (SI). La ventiquattresima edizione sarà un tuffo nel passato sul tema «Delle armi e degli amori». Spettacoli multilingue (italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo), personaggi in costume, taverne, sfide d’improvvisazione teatrale, mercanti, artigiani, acrobati, giullari, trampolieri, mangiatori di spade, cantastorie, cortei e rievocazioni storiche. Tra una festa di corte e qualche canto popolare non circolerà l'euro ma l’antica moneta detta “Grosso”, da scambiare nella piazza principale per acquistare, per esempio, una spada forgiata sul posto, buon cibo all’osteria o indossare una vera armatura da cavaliere.

La Notte d’Isabella
Atmosfere e misteri di Cerreto nel ‘500 a Cerreto Guidi (FI) sabato 5 e domenica 6 luglio. Due giornate all’insegna del Rinascimento. L’evento rivive non solo la misteriosa morte d’Isabella ma intende soprattutto celebrare la vita de “La stella di casa Medici”, ricordata dai suoi contemporanei per la bellezza, la vasta cultura ed intelligenza, per il suo grande amore per la musica e le arti, le feste e le battute di caccia. Si potranno incontrare nobili e popolani, antichi cavalieri e personaggi storici che ricreeranno scene di vita quotidiana, antichi mestieri e osterie con menù d’ispirazione cinquecentesca.

L’angolo dell’antiquariato
Il mercatino L’angolo dell’antiquariato si svolge domenica 6 luglio in piazza Vittorio Emanule II e in piazza Matteotti a Carmignano (PO). Il centro di Carmignano si anima di bancarelle multicolori che mettono in mostra merci rare, frutto di un’appassionata ricerca e di studi minuziosi. Questa atmosfera, ricca di sentore di scoperta e di gusto d’affari, accompagna gli interessati per l’intera giornata domenicale, sia all’aperto che presso le cantine ex-Niccolini.

Antiqua
Ritorna Antiqua a San Giuliano Terme (PI) domenica 6 luglio. Si tratta del tradizionale mercato dell’antiquariato, dell’hobbismo e del collezionismo. Oltre 50 espositori provenienti da varie parti della Toscana saranno presenti con le loro collezioni di stampe, quadri, mobili, porcellane, argenti, ma anche bigiotteria americana e abbigliamento vintage animando la cittadina termale per l’intera giornata. I ristoranti e i locali tipici di San Giuliano offriranno le proprie specialità agli ospiti. L’appuntamento con Antiqua si ripeterà ogni prima domenica del mese.

Sagra Paesana
Dieci giorni in piazza per salutare l’arrivo dell’estate con la Sagra Paesana a San Lorenzo a Pagnatico di Cascina (PI) fino al 6 luglio. Come da tradizione, i volontari hanno lavorato per confermare un programma giocato tra musica e ristorazione.

Sagra degli Strozzapreti e dei prodotti tipici maremmani
A Roccastrada (GR) dall’11 al 20 luglio si svolge la Sagra degli Strozzapreti e dei prodotti tipici maremmani. Oltre alla possibilità di degustare le specialità locali sono previsti spettacoli gratuiti, mostre, mercato ed esposizioni.

Festa del Farro della Garfagnana
Sabato 12 e domenica 13 luglio l’associazione Pesaco Ponti nel Tempo, il Comune e la Pro Loco di Piazza al Serchio (LU) organizzano a Sant’Anastasio l’ottava Festa del Farro. Apertura con la S. Messa officiata dal Parroco di Sant’Anastasio Don Marino Rielli presso l’oratorio di San Rocco. Al termine: Cerimonia d’apertura con taglio del nastro da parte del  Sindaco del Comune di Piazza al Serchio Paolo Fantoni e Benedizione. In programma anche l’itinerario gastronomico attraverso le aie dei paesi di S.Anastasio e Petrognola con inservienti vestiti come nella tradizione contadina stile anni ’40. Il percorso tra S. Anastasio e Petrognola sarà illuminato con torce e fiaccole caratteristiche. La domenica “Vecchi mestieri per le vie e gli angoli del paese”. I mestieri di un tempo verranno fatti rivivere da esperti artigiani ed artigiane.  Bancaio, battafera, picchiarino, stagnino, ombrellaio, ricamatrici, filande, sarte, segantini, spaccalegna, mulaio, fabbro, falegname, cavallaio, panaio.

Festa della Birra in Maremma
La XX festa della birra si tiene il 12 luglio a Boccheggiano (GR). Un solo giorno per vivere al meglio uno degli eventi estivi più attesi per gli amanti della musica, della birra e del divertimento. Quest’anno giunta alla XX edizione proporrà un programma di altissimo livello offrendo oltre ad una selezione delle migliori birre, musica dal vivo fino a tarda notte.

Cosa c'è in Toscana (5-13 luglio)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento