Appuntamenti
stampa

Cosa c'è in Toscana (9 agosto-6 settembre)

Fiere, sagre, mostre, mercatini ecco cosa c'è in Toscana in questo periodo.

Parole chiave: Sagre (189), fiere (156), mercati (157), rassegne (163)

Sagra degli Schiaffoni
A Campo di San Giuliano Terme (PI) da giovedì 7 a venerdì 15 agosto si terrà la “Sagra degli Schiaffoni”. Non c’è da temere per la propria incolumità nel partecipare a questa sagra. Gli schiaffoni infatti sono un tipo di pasta fatta a mano che si potrà gustare condita con sugo di funghi, al pesto o al ragù.

Festa del Tordello Mortgian
Torna al Mirteto, frazione alle porte di Massa, la Festa del Tordello Mortgian. L’evento avrà luogo da venerdì 8 a domenica 10 agosto. Il piatto forte sono ovviamente i tordelli conditi tipicamente col sugo di carne. Insieme ad essi si potrà gustare la torta di riso, carne alla griglia, salumi e le panzanelle, ovvero pasta di pane fritta. La festa si tiene a due passi dalla millenaria Pieve di San Vitale ed è organizzata dal comitato parrocchiale di San Vitale.

Sagra del Cacciucco
La “Sagra del Cacciucco e della Frittura di Pesce” si tiene dall’8 al 21 agosto presso il campo sportivo di Fonteblanda (GR). Appuntamento estivo con specialità di pesce e di carne. Tutte le sere musica dal vivo, parco giochi gonfiabili, giostre per bambini e ragazzi, manifestazioni e giochi vari

Sagra del Fungo Porcino con Polenta
Si conclude domenica 10 agosto, la 21° Sagra del Fungo Porcino con Polenta a Massa Macinaia di Capannori (LU). Si tratta certamente di una delle migliori occasioni per gustare le specialità della cucina tradizionale lucchese. Il menù della sagra è ovviamente dominato dai funghi porcini con polenta, a cui la sagra è dedicata. La polenta è fatta con farina di mais macinata a mano come una volta, ed è accompagnata da freschissimi porcini della Garfagnana. I funghi si possono anche gustare con le penne o con i crostini sempre di polenta

Sagra della Bistecca
La 41° Sagra della Bistecca di Montieri (GR) si terrà domenica 10, venerdì 15 e domenica 17 agosto. Nel menù della sagra spicca ovviamente la carne alla brace, in particolare la mitica bistecca, ma non mancheranno altre specialità tipiche locali.

Giubilanza
La Giubilanza a Scansano (GR) è una rievocazione storica del medioevo, enogastronomia storica, arte. Si svolge nel centro storico, contrada del Dentro, dal 14 al 17 agosto. Mercato medievale, musica itinerante e danze in cerchio, lo “Spazio Paggi”, artisti itineranti, l’arte della Spada Occidentale, il giuoco del Mercante in Fiera Maremmano, i sonetti della Beatrice, il menestrello irriverente, passeggiata guidata tra le storie e le leggende del paese e il Grande Giuoco dell’Oca per adulti con Messer Lucianone presso la piazzetta della Chiesa.

Sagra del Baccalà
La 23° Sagra del Baccalà di Sant’Andrea al Civilesco di Magliano in Toscana (GR) si concludedomenica 10 agosto. Nel menù troviamo varie specialità a base di baccalà. Tra queste citiamo penne, tortelli, tagliatelle e polenta al sugo di baccalà, zuppa di baccalà, baccalà arrosto, fritto e al sugo e insalata di baccalà.

Sagra della Pupporina e del Tortello
Torna come ogni anno la tradizionale Sagra della Pupporina e del Tortello a Bozzano di Massarosa (LU). La quarantesima edizione si concluderà il 15 agosto. La pupporina è un dolce dalla forma rotonda, preparato secondo tradizione dalle donne del luogo in onore di San Bartolomeo, che cade il 24 agosto. L’altra specialità è il tortello, tradizionale di molte parti della nostra regione, qui con ripieno di carne macinata, uova, erbe aromatiche.

Sagra del Panino al prosciutto
Uno degli appuntamenti classici dell’agosto in Toscana è la “Sagra del panino al prosciutto”, giunta alla quarantasettesima edizione, e che si svolge domenica 17 agosto a Castelvecchio di Pescia (PT). Oltre al panino col prosciutto, bruschette, pane e salsiccia e pasta fritta. Apertura della Pieve Romanica e dell’Oratorio del Ss. Rosario.

Sagra del Tortello
Si conclude domenica 17 agosto la Sagra del Tortello organizzata a Sagginale di Borgo San Lorenzo (FI). Il menù prevede come piatto forte il tortello mugellano, ma non mancheranno altre portate tipiche quali ad esempio la bistecca alla fiorentina e altri tipi di carne alla brace.

Bravìo delle Botti
In un clima colmo di fascino e magia si svolge ogni anno a Montepulciano (SI) un’ardua gara in salita: una corsa di botti che si chiama Bravìo delle Botti. Si tratta di una sfida tra otto contrade: Cagnano, Collazzi, Le Coste, Gracciano, Poggiolo, San Donato, Talosa e Voltaia, dislocate tutte lungo il centro storico cittadino, che si contendono un panno dipinto, facendo rotolare delle botti di circa 80 chilogrammi ciascuna, lungo un percorso in salita di oltre un chilometro. Le botti sono spinte da due atletici “spingitori”, mentre il percorso della gara si snoda tra le suggestive vie del centro storico della città poliziana fino all’arrivo situato sul sagrato del Duomo in Piazza Grande. La gara si svolge domenica 31 agosto ma le iniziative legate all’evento cominceranno sabato 23 agosto. Nella settimana precedente la gara, la città e il Magistrato delle Contrade organizzano una serie di eventi molto suggestivi e coinvolgenti che danno ogni anno più lustro alla manifestazione, tra cui i più affascinanti e significativi risultano essere il Proclama del Gonfaloniere, che si celebra il sabato precedente la gara, ed il Corteo dei Ceri del giovedì notte, rievocazioni che riconducono Montepulciano nei magici giorni della Toscana del passato.

Fiera di Mezzagosto
Il 15, 29, 30 e 31 agosto torna l’Antica Fiera di Mezzagosto: mostre, spettacoli, musica, artisti di strada, poesia, antichi mestieri, fiera del bestiame e tanto altro animeranno il centro storico di Lastra a Signa (FI). La Fiera, giunta alla sua 233° edizione, si aprirà il 15 agosto con la tradizionale sfilata dei buoi e il corteo storico. Il 29 agosto “Aspettando la fiera” mentre sabato 30 agosto la Fiera entra nel vivo con “Il Medioevo della Fiera” in via dell’Arione e nel Giardino delle Mura con mercato, accampamenti, armati spettacoli di fuoco. Sempre nel giardino delle Mura l’iniziativa “Nell’Aia” dove si potranno ammirare bovini, ovini, specie avicole, animali da cortile (che saranno presenti anche domenica 31 agosto) e in via Dante Alighieri e via XXIV Maggio il mercato enogastronomico e il mercatino dell’arte e dell’ingegno. Domenica 31 agosto il programma della Fiera continua con il Mercato straordinario in via del Prato e il “Palio del Podestà”.

Festa del Libro
Montereggio di Mulazzo (MS), Paese dei Librai, l’unico paese italiano nel circuito I.O.B. (International Organisation of Book Towns) propone dal 16 al 24 agosto l’11° Festa del Libro di Montereggio. Il programma prevede il mercato del libro raro, usato e d’occasione lungo le vie del borgo, letture e conversazioni con gli autori, aperitivi in piazza e degustazione di prodotti del territorio. Occasione ghiotta per i ”divoratori di libri” che potranno sbizzarrirsi tra gli stand dei librai che ormai da 11 anni espongono con soddisfazione a Montereggio. Ingresso libero.

Sagra del Cacciucco
A Fonteblanda (GR) una delle più gustose sagre di stagione. Fino al 21 agosto la “Sagra del Cacciucco e della Frittura di Pesce”, presso il campo sportivo con specialità di pesce e di carne. utte le sere musica dal vivo, parco giochi gonfiabili, giostre per bambini e ragazzi, manifestazioni e giochi vari.

Sagra delle patate macchiaiole
Dal 21 al 24 agosto a Le Macchie di Arcidosso (GR) si tiene la “Sagra delle patate macchiaiole”. Nel corso della manifestazione si svolgerà anche un “Mercatino di arte e artigianato, arte e ingegno e prodotti tipici locali” oltre a musica in piazza e tanti divertimenti per i bambini.

Sagra della Pappardella
La Sagra della Pappardella si svolgerà dal 21 al 31 agosto presso il Parco Urbano di Montespertoli (FI) in Via Aldo Moro. Giunta alla 35° edizione, l’appuntamento enogastronomico propone intrattenimenti e gastronomia a base di pappardelle.

Palio degli Arcieri
Dall’1 al 7 settembre si svolge il 37° Palio degli Arcieri “Città di Pescia”. Una settimana di festeggiamenti a Pescia (PT), città dei fiori e di Pinocchio con gli arcieri dei quattro rioni della città: Ferraia, San Francesco, San Michele e Santa Maria che si sfideranno all’ultima freccia in una gara avvincente nello splendido contesto di Piazza Mazzini. Questa rievocazione storica medievale affonda le sue radici nel 1339 quando Pescia passò sotto il controllo fiorentino e presero il via le celebrazioni in onore di Santa Dorotea protettrice della città. La manifestazione sarà anticipata domenica 31 agosto dal 12° trofeo “Palla al Paniere”.

Fiera di Signa
Dal 30 agosto al 14 settembre in piazza Cavour e frazioni limitrofe a Signa (FI) si svolge la “Fiera di Signa”, tradizione secolare di una comunità legata alle sue origini medievali, che torna con un programma ricco e variegato, unendo in un abbraccio ideale il cuore della città: piazza Cavour, il centro storico e l’antico borgo del Castello, alla varietà e dinamicità delle altre località limitrofe: San Mauro, Colli Alti, Lecore, il parco dei Renai.

Cosa c'è in Toscana (9 agosto-6 settembre)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento