Appuntamenti
stampa

Firenze, «Festival dei giovani direttori d’orchestra»

Da mercoledì 3 a sabato 6 giugno quattro giornate di concerti a cura del Conservatorio Luigi Cherubini presso la sede centrale del Conservatorio, l’Auditorium Cosimo Ridolfi e il Teatro Niccolini di San Casciano.

Percorsi: Musica
Orchestra del Conservatorio Cherubini

Si terrà dal mercoledì 3 a sabato 6 giugno il «Festival dei giovani direttori d’orchestra», appuntamento del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze che proporrà quattro giornate di concerti. L’evento si svolgerà tra la sede centrale dell’istituzione (piazza delle Belle Arti 2, Firenze), l’Auditorium Cosimo Ridolfi (via Carlo Magno 7, Firenze) e il Teatro Niccolini di San Casciano, e vedrà succedersi sul podio da direttore giovani promesse, che si cimenteranno in un repertorio musicale vasto, in cui saranno interpretati brani di Felix Mendelssohn-Bartholdy, Fryderyk Chopin, Franz Schubert, Wolfgang Amadeus Mozart, Edward Elgar e Ludwig van Beethoven, solo per fare qualche nome. A coordinare la manifestazione sarà il maestro Alessandro Pinzauti (ingresso gratuito, www.conservatorio.firenze.it).

Nato come esercitazione finale della classe di direzione d’orchestra, l’evento si è col tempo trasformato in un vero e proprio festival, ospitato in sedi prestigiose tra cui negli anni il Teatro Comunale di Firenze e Villa Strozzi. «La classe di direzione d’orchestra è una delle più complesse in assoluto – spiega il direttore Flora Gagliardi – tra l’altro il Luigi Cherubini è uno dei pochi conservatori in Italia ad averne una. E’ uno dei nostri fiori all’occhiello. Quest’anno inoltre il festival propone una novità: una parte del repertorio sarà dedicata a concerti per solisti e orchestra. Ai giovani direttori si affiancheranno quindi giovani solisti di altissimo livello, che eseguiranno un repertorio di grande spessore e molto amato dal pubblico.«

Ad aprire il festival, mercoledì 3 giugno alle 21.00 presso la Sala del Buonumore del conservatorio, sarà il Concerto in do magg. n.1 op. 15 per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven, eseguito dalla pianista Giulia Contaldo e con la direzione di Valentino Zangara. A seguire il Concerto n. 1 in mi min. per pianoforte e orchestra di Fryderyk Chopin, con il pianista Beniamino Iozzelli e il direttore Niccolò Bulgarini, e la Sinfonia n. 39 in mib magg. K543 di Wolfgang Amadeus Mozart.

Sempre presso la Sala del Buonumore, giovedì 4 giugno alle 21.00 il pianista Mattia Fusi e il direttore Enrico Lombardi eseguiranno il Concerto n.1 in sol min. per pianoforte e orchestra di Felix Mendelssohn-Bartholdy. Seguirà il Concerto in mi min. per violoncello e orchestra di Edward Elgar, con ilvioloncello Georgia Morse e la direzione di Gabriele Centorbi, e la Sinfonia n. 5 in mib magg. di Franz Schubert. 

Il festival si replicherà venerdì 5 giugno alle 21.00 presso l’Auditorium Cosimo Ridolfi a Novoli, e sabato 6 alle ore 18.30 al Teatro Niccolini di San Casciano.

Per ulteriori informazioni www.conservatorio.firenze.it.

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, «Festival dei giovani direttori d’orchestra»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento