Appuntamenti
stampa

Firenze, domenica 12 aprile il Concerto di Primavera del «Tempio delle Muse»

L’appuntamento di aprile del Tempio delle Muse prevede, secondo una tradizione che si ripete da tre anni, il Concerto di Primavera, tenuto dall’Orchestra dell’Università, diretta dal Maestro Marco Papeschi, che suonerà anche come violino solista e concertatore.

Percorsi: Firenze - Musica
L'Orchestra dell'Università di Firenze durante un recente concerto a S. Stefano al Ponte

12 aprile 2015 - ore 11 Museo di Storia Naturale – Sezione di Antropologia Aula 1 – Via del Proconsolo 12 - Firenze

L’Orchestra offrirà al pubblico fiorentino un concerto in cui sarà protagonista Bach e il suo famoso V concerto brandeburghese. La parte del flauto solista sarà eseguita da Mattia Giovannini, primo flauto dell’Orchestra. Al brano di Bach si affiancheranno musiche espressamente arrangiate per l’organico dell’Orchestra dal Maestro romagnolo Stefano Nanni, pianista, compositore, arrangiatore, direttore d'orchestra jazz. La varietà dei generi musicali affrontata è, come consuetudine molto variegata: si spazierà da una libera interpretazione delle Danze Ungheresi di Brahms, al tango di Scent of woman di Thomas Newman, fino alle versioni per orchestra di celebri canzoni come America di Leonard Bernstein e September Song di Kurt Weill, resa famosa dalla straordinaria voce di Frank Sinatra.

L’Orchestra dell’Università di Firenze, nata nel 1996 per dare agli studenti e a tutto il personale dell’Ateneo la possibilità di vivere l’esperienza della pratica musicale d’insieme e di arricchire le conoscenze tecnico-musicali individuali e composta attualmente da circa trenta elementi tra studenti italiani e stranieri, amministrativi e docenti, ha la sua vetrina privilegiata nella rassegna del Tempio delle Muse.

La manifestazione, giunta alla sua IV edizione è diventata ormai un appuntamento molto atteso da tanti fiorentini, che ha luogo nelle varie sedi del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze. La rassegna, ideata nel 2012 dalla prof.ssa Teresa Megale, Delegata del Rettore per le attività musicali teatrali e cine-televisive di Ateneo, e che ha trovato l’entusiastico sostegno del Presidente del Museo, il prof. Guido Chelazzi e del direttore, dr. Giovanni Pratesi, è organizzata dal Maestro Marco Papeschi, Direttore musicale dell’Orchestra dell’Università. La rassegna, che si avvale anche quest’anno, del contributo di Unicoop Firenze e del patrocinio del Comune di Firenze, rappresenta con i suoi trentacinque concerti tenuti dal 2012 ad oggi, con più di sessantacinque artisti coinvolti una realtà importante seguita un pubblico appassionato e fidelizzato che apprezza soprattutto l’atmosfera salottiera che si ricrea a ogni concerto e la varietà delle proposte musicali che spaziano dal classico al contemporaneo.

Per i Soci UNICOOP:

Possibilità di prenotazione al concerto con garanzia del posto scrivendo a iltempiodellemuse@gmail.com o telefonando al 333 7480487 (dalle ore 15 alle 18 dal lun. al ven.).

Con l’esibizione della tessera COOP biglietto ridotto di ingresso alla sezione del Museo interessata dal concerto (3 euro anziché 6)

Per informazioni:

iltempiodellemuse@gmail.com

www.msn.unifi.it

Firenze, domenica 12 aprile il Concerto di Primavera del «Tempio delle Muse»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento