Appuntamenti
stampa

Firenze, domenica 29 performance musicali nelle sale del Museo Galileo

Domenica 29 novembre le sale del Museo Galileo (Piazza dei Giudici, 1 - Firenze) si animeranno di musica. Dalle ore 11,30 per circa un’ora e mezza, a più riprese, in sale diverse gruppi di giovani musicisti suoneranno tra gli strumenti scientifici dando vita a delle brevi performance musicali che renderanno unica ed emozionante la visita del museo.

Una sala del Museo Galilei

L’iniziativa, con la quale inizia «Il salotto di Galileo», è rivolta al pubblico che la domenica mattina si troverà nella raccolta museale di Piazza dei Giudici (è richiesto il pagamento del biglietto di ingresso al museo). La manifestazione, organizzata dall’Associazione Legamidarte in stretta collaborazione con il Museo Galileo, sotto la direzione artistica del Maestro Marco Papeschi, continuerà domenica 13 dicembre con un concerto nella biblioteca. L’idea alla base de «Il Salotto di Galileo» è quella di accogliere il pubblico in un ambiente intimo e raccolto, come un salotto d’altri tempi, dove musica e scienza si uniscono. Precederà le performance musicali una visita guidata al museo («Buongiorno con la scienza»).

E’ la prima volta che il Museo Galileo apre le sue sale alla musica e lo fa con un’iniziativa che punta da una parte alla valorizzazione e alla formazione dei giovani chiamati a suonare e dall’altra alla proposta di un’eclettica scelta di incontri che vanno oltre i tradizionali criteri di programmazione musicale. Secondo gli intenti dei suoi organizzatori «Il Salotto di Galileo», che prenderà avvio definitivo nei primi mesi del 2016, ha l’obiettivo di offrire un calendario di appuntamenti in cui si esplorano i rapporti tra musica e scienza.

In programma: Franz Schubert - Trio d'archi n. 1 D471 in si bemolle maggiore (Diana Gaci Scaletti, violino - Alberto Fischetti, viola - Leonie Gogl, violoncello). Danze brasiliane (Celso Machado - Modinha, Marchinha de carnaval, Baiãzinho Antonio), Vivaldi - Andante in mi minore del Concerto per due mandolini e orchestra in sol, Ferdinando Carulli - Duetto in sol maggiore (Nedra Cherif e Gianluca La Malfa, chitarre).

Buongiorno con la scienza. Dalle 10.30 alle 11.30 è in programma una visita guidata al Museo Galileo con supplemento di € 2,00. Senza prenotazione fino a esaurimento posti disponibili.

Informazioni: Museo Galileo: info@museogalileo.it - 055 265311 - Associazione Legamidarte: www.legamidarte.it, legamidarte@gmail.com - 333 7480487

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, domenica 29 performance musicali nelle sale del Museo Galileo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento