Appuntamenti
stampa

Firenze, riparte il Tempo delle Muse: 17 concerti gratuiti al Museo di Storia Naturale

Riparte a fine ottobre il Tempio delle Muse, la Rassegna di concerti nel Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, giunto alla sua terza edizione.

Percorsi: Firenze - Musica

La manifestazione, nata nell’Ateneo di Firenze nel 2012 e frutto della felice collaborazione con UNICOOP, Museo di Storia Naturale, e Comune apre l’Università alla città, offrendo diciassette concerti a ingresso gratuito la domenica mattina nelle varie sedi del Museo di Storia Naturale. L’idea di una rassegna di concerti nelle varie sezioni del Museo universitario si deve alla Delegata del Rettore per le attività spettacolari, Teresa Megale, ed ha visto l’entusiastica accoglienza del Presidente e del Direttore del Museo, rispettivamente Guido Chelazzi e Giovanni Pratesi. Il Tempio delle Muse è curato dal Maestro Marco Papeschi, direttore anche dell’Orchestra dell’Università, che si esibisce in seno alla Rassegna.

La programmazione di questa terza edizione è molto varia e presenta alcune novità rispetto alla precedente.  Inizierà con un evento eccezionale: il concerto dell’University Symphony Orchestra of the Catholic University of Leuven (Lovanio – Belgio), diretta dal Maestro Edmond Saveniers. L’esibizione si terrà giovedì 31 ottobre alle ore 21 e sarà ospitata dal Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze (Piazzetta delle Arti 2). Il concerto, oltre che per l’impegnativo repertorio musicale offerto al pubblico fiorentino (la Cuban Ouverture di Gershwin, il Concerto per violino di Sibelius e la Sinfonia n.8 di Shostakovich), è un esempio rilevante di scambio internazionale tra orchestre universitarie e darà anche inizio a un proficuo rapporto tra il Conservatorio e l’Università.

Altra novità è la presenza di noti scrittori che si presenteranno attraverso i loro libri, in sintonia con l’offerta musicale. Tra i personaggi di spicco del mondo musicale e letterario sono previsti Michele Centonze, compositore, arrangiatore e produttore musicale e di eventi e Giuseppina Torregrossa, scrittrice siciliana di romanzi, attenta alle problematiche femminili.

Una nuova sezione sarà intitolata Musica e Scienza per sviluppare e approfondire il rapporto tematico tra la produzione musicale e la scienza, mentre continueranno i concerti del cicloI sapori della musica, con incontri dedicati all’olio, al caffè e al pane e gliIncontri con l’autorecon il concerto dedicato a Brahms.

Dopo l’appuntamento straordinario del 31 ottobre Il Tempio delle Muse proseguirà con i suoi incontri della domenica mattina alle ore 11 presso le varie sezioni del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze.

Per i Soci UNICOOP: Possibilità di prenotazione al concerto con garanzia del posto scrivendo a tempiodellemuse@gmail.com o telefonando al 331 8762068 (dalle ore15 alle 18 dal lun. al ven.). Biglietto ridotto di ingresso alla sezione del Museo interessata dal concerto (3 euro anziché 6) Per informazioni: tempiodellemuse@gmail.com - spettacolo@unifi.it - www.msn.unifi.it

Firenze, riparte il Tempo delle Muse: 17 concerti gratuiti al Museo di Storia Naturale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento