Appuntamenti
stampa

Firenze, sabato 12 caccia al tesoro tra arte, storia e musica

L’ultimo appuntamento previsto per questo ciclo autunnale di Cacce al tesoro, organizzato a Firenze da Legamidarte (sabato 12 novembre, ore 15) rende omaggio alla ricorrenza dell’alluvione del ’66, ripercorrendo le tappe di ciò che a Firenze ha a che fare con l’acqua

Percorsi: Arte - Firenze
Tacca

Filo conduttore saranno le fontane del centro, ma non solo. Vi saranno indizi che riguardano i ponti, l’alluvione, l’approvvigionamento idrico, le terme romane, i vecchi approdi cittadini, i lavatoi, etc. Tutto si svolgerà, come ormai nella tradizione di queste cacce, tra indizi fotografici, domande, giochi da risolvere e prove da superare. I partecipanti potranno, così, scoprire, divertendosi, i luoghi fiorentini legati all’acqua. A ogni tappa saranno fornite le indicazioni per individuare la successiva fino a giungere alla meta finale dove i partecipanti troveranno un tesoro in sintonia con la finalità principale dell’associazione che è quello di intrecciare arti figurative e musica.

Il 26 novembre sarà recuperata la caccia su Firenze Barocca che a causa delle cattive condizioni metereologiche non si è svolta il 15 ottobre.

Punto di ritrovo, sabato 12 novembre ore 15: Piazza Santa Croce (panchine sul lato destro della piazza guardando la chiesa)
Destinatari: bambini (dagli 8 anni) e adulti, famiglie (associati a Legamidarte)
Quota associativa e rimborso spese: 7 euro (possibilità di associarsi sul posto)
Prenotazione obbligatoria al 333 7480487 (dalle 15 alle 18 da lun-al ven., sab. 10-12) o legamidarte@gmail.com.

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, sabato 12 caccia al tesoro tra arte, storia e musica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento