Appuntamenti
stampa

In giro per mercatini di Natale

Torna in tutta la regione  la tradizione originaria  dei Paesi dell’area tedesca  e nordeuropea ma ormai affermata da diversi anni anche da noi. Un viaggio alla scoperta degli allestimenti più originali.

Percorsi: Commercio - Natale - Toscana - Turismo
Parole chiave: mercati (193)
Mercato di Natale in piazza Santa Croce, a Firenze

È tempo di mercatini di Natale. Tanti appuntamenti propone la Toscana a chi è a caccia del regalo natalizio o cerca qualche manufatto artigiano di qualità da acquistare anche dopo Natale.

Fino a lunedì 26 dicembre si fa il giro del Tirolo in 32 stand ad Arezzo con operatori provenienti dai principali mercatini tirolesi d’Europa, da Salisburgo a Francoforte e Bolzano. Decorazioni e addobbi natalizi, prodotti artigianali, tessuti e oggettistica, ma anche tanti prodotti alimentari tipici e piatti caldi da gustare in una vera baita. In più la Casa di Babbo Natale dentro al Palazzo di Fraternita dei Laici, storico edificio risalente al 1300. Uno spazio aperto a tutti i bambini che, nelle ampie sale affrescate, potranno divertirsi giocando e incontrando «dal vivo» Babbo Natale. Il Villaggio Tirolese si compone di un mercatino natalizio che trova spazio fra le torri medievali e il loggiato vasariano. Nei giorni 8-9-10-11, 17-18, 24-25-26 dicembre e 6-7-8 gennaio a Chiusi della Verna (AR) si terranno i Mercatini di Natale con l’allestimento di stand in legno che ospiteranno i commercianti e gli artigiani locali. Infine a Lucignano il 18 dicembre c’è la tradizionale Fiera del Ceppo con addobbi natalizi e articoli artigianali in pelle ispirano i regali speciali, mentre i dolci tradizionali del periodo, oltre a tartufi e pecorini, miele e marmellate, allietano i buongustai.

A Firenze è già in corso, e terminerà il 21 dicembre il Weihnachtsmarkt, ovvero Mercato di Natale tedesco. In piazza Santa Croce, decine di casette in legno ricreano l’atmosfera tipica dei mercatini tedeschi. Al Weihnachtsmarkt di Firenze sono presenti decine di produttori europei. L’8 dicembre in piazza Santissima Annunziata appuntamento con la Fierucola dell’Immacolata mentre il 10 e 11 dicembre il mercatino natalizio sarà ospitato sotto i loggiati di piazza della Libertà. Dal 21 al 23 dicembre all’Obihall si terrà Florence Sensations Christmas Edition, fiera dedicata ai prodotti natalizi e alle produzioni locali. Nelle giornate dell’8, 11 e 18 dicembre a Palazzuolo sul Senio si terrà la 13ª edizione dei Mercatini di Natale - Magie dell’Avvento. Presso gli stand allestiti in piazza IV Novembre si potranno acquistare articoli da regalo, oggetti natalizi e decorazioni per il presepe. Nello stand La Mangiatoia, invece, produttori locali e di altre regioni esporranno i prodotti tipici.

Scendendo verso Grosseto si segnala, fino all’8 gennaio Natale a Pitigliano. Il mercatino di Natale nella città del tufo proporrà oggetti dell’artigianato e tante idee regalo nelle caratteristiche casette di legno. La Casa di Babbo Natale con i mercatini la troviamo, sempre fino all’8 gennaio, anche a Monterotondo Marittimo (GR). Stesse date a Manciano che si animerà da piazza della Pace al Cassero. Oltre ad un vero e proprio percorso nel borgo con allestimenti natalizi di artigianato locale e mostra di presepi, si potrà assistere a vari spettacoli. La Rocca sarà allestita a festa con la casa di Babbo Natale e si potrà visitare il centro storico con il trenino natalizio da piazza della Pace a piazza Garibaldi. Non mancherà anche un tipico Villaggio degli elfi. A Bagno di Gavorrano il tradizionale appuntamento con i Mercatini di Natale sabato 17 e domenica 18 dicembre. Ad Abbadia San Salvatore festa fino all’8 gennaio. L’iniziativa Città delle Fiaccole prevede mercatini, musiche, laboratori e mostre di presepi. I profumi e i sapori del periodo natalizio invaderanno le vie del borgo medievale che vivrà il momento clou il 24 dicembre, la celebre Notte delle Fiaccole.

Presso il Parco di Villa Mimbelli a Livorno sarà allestito il Villaggio di Natale, dove i bambini potranno scrivere la letterina e incontrare dal vivo Babbo Natale, fare una foto con lui in consegna immediata. Saranno presenti laboratori per intrattenerli, spettacoli e un mercato con espositori in «casette» natalizie.

Fashion in Flair for Christmas si svolgerà dal 16 al 18 dicembre al Real Collegio di Lucca proponendo i suoi magnifici artigiani e tante prelibatezze enogastronomiche. Il centro storico si vestirà con magiche luci natalizie e accoglierà i visitatori offrendo loro la possibilità di scegliere un regalo che sia davvero unico e speciale e darà l’opportunità ai bambini di trascorrere un po’ di tempo con Babbo Natale in una magica atmosfera.

Tra gli appuntamenti in provincia di Massa Carrara spicca, dall’8 all’11 dicembre quello di Fivizzano dove si terrà Sapori di Natale, mercatino natalizio dedicato ai prodotti gastronomici locali e all’artigianato di qualità. Durante le giornate del mercatino sono previsti vari eventi per trascorrere qualche ora in allegria. Il programma di Sapori di Natale a Fivizzano prevede l’allestimento degli stand gastronomici nei quali si potranno trovare molti prodotti caratteristici. Tra questi spiccano il pattone, la polenta incatenata e i panigacci. Non mancheranno le botteghe artigianali con tante idee regalo e le creazioni artistiche in tema con il Natale. Nel corso di Sapori di Natale, poi, i partecipanti potranno assistere a rappresentazioni teatrali, concerti musicali ed eventi per i più piccoli.

Alla Stazione Leopolda di Pisa dall’8 all’11 dicembre si tiene la Fabbrica di Babbo Natale, manifestazione dedicata ai più piccoli e ispirata alle atmosfere natalizie. I bambini sono protagonisti con mille giochi, mentre i più grandi possono fare acquisti presso il mercatino di Natale.

Sabato 10 e domenica 11 dicembre a Serra Pistoiese di Marliana si terrà il Mercatino di Natale. Nelle vie del suggestivo borgo medievale si entrerà nel vivo dell’atmosfera natalizia con tante bancarelle. Oltre ad acquistare gli oggetti degli artigiani locali, si potranno degustare i prodotti tipici della zona. Tra le ricette da non perdere spiccano i necci di farina di castagne farciti con ricotta, ma ci saranno anche i bomboloni. Anche Montecatini si prepara per le festività natalizie e diventa la Città del Natale fino all’8 gennaio. Da non perdere La Casa di Babbo Natale, la ricostruzione della casa di Santa Claus più famosa in Italia che torna alle Terme Tettuccio e alle Terme Tamerici, mentre il minigolf di Montecatini si trasforma ne «Il Bosco degli Elfi» che sbucano da ogni angolo per far divertire i bambini. Il borgo antico di Montecatini Alto (raggiungibile con la storica Funicolare), ospita «Il Piccolo Regno Incantato» con tanti personaggi delle favole.

Prato si veste di colori per Natale. Fino al 24 dicembre in piazza Duomo enogastronomia, artigianato ed eventi per la prima edizione del Mercatino di Natale. Un vero e proprio villaggio natalizio con casette in legno dove comprare, immersi nell’atmosfera festiva, dolci tipici e prodotti dell’artigianato.

Nel territorio di Siena spicca San Casciano dei Bagni che ospita il Mercatino di Natale da giovedì 8 a domenica 11 dicembre. A farla da padroni sono i prodotti del luogo e gli oggetti realizzati dagli artigiani locali. Mercatini nell’Arte è, invece, un’iniziativa che anima Pienza dall’8 all’11 e dal 17 al 18 dicembre. Oltre ai mercatini, ci saranno eventi musicali e culturali. Si sussurra, invece, che Babbo Natale abbia deciso di aspettare i suoi piccoli visitatori a Montepulciano nella sua fantastica dimora situata all’interno dell’imponente Fortezza Medievale. Dal 7 all’11, dal 16 al 18 dicembre e dal 22 dicembre all’8 gennaio si può entrare in un Castello da sogno dove i bambini possono incontrare il vero protagonista del Natale tra giochi, canti, attività didattiche e di intrattenimento. A pochi metri dalle mura del Castello di Babbo Natale c’è un mercatino natalizio caratteristico, con settanta casette di legno e addobbi a tema. Anche Chianciano Terme fino al 26 dicembre si trasforma nel Paese di Babbo Natale. I visitatori vivranno un mondo incantato. Anche il trenino «Termalino» si trasformerà per l’occasione per diventare il «Polar Express» e portare grandi e piccini per le vie del paese.

In giro per mercatini di Natale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento