Appuntamenti
stampa

Notte dei Musei: 7 aperture straordinarie in quelli del Polo Fiorentino

Anche quest’anno si terrà l’iniziativa europea della Notte dei Musei. Sabato 18 maggio 2013, il Polo Museale fiorentino aprirà, con ingresso gratuito (solo nella fascia oraria di apertura straordinaria) dalle ore 19 alle ore 01 di notte, i seguenti musei: Galleria degli Uffizi, Galleria Palatina, Galleria dell’Accademia, Museo di San Marco, Villa medicea della Petraia, Villa medicea di Poggio a Caiano e Villa medicea di Cerreto Guidi. In alcuni musei sono previste anche alcune iniziative particolari.

Percorsi: Arte - Firenze - Musei

GALLERIA PALATINA
La Galleria Palatina partecipa all’apertura serale per la “Notte dei Musei 2013” offrendo ai suoi visitatori un percorso lungo la storia delle sue straordinarie collezioni dal titolo “Dalle collezioni dinastiche alla Galleria Palatina. Capolavori a Palazzo Pitti”. La Galleria Palatina costituisce un complesso eccezionale, nel quale i quadri, le statue, i mobili , riassumono in modo esemplare le vicende del collezionismo mediceo-lorenese dal Cinquecento all’Ottocento. La sua particolare struttura, che pur nelle stratificazioni temporali ha mantenuto il carattere monumentale proprio della residenza dei granduchi medicei e lorenesi prima e dei Savoia poi, ne fa un luogo unico al mondo, sia come documento storico, sia come ideale percorso estetico, frutto di un sapiente equilibrio tra le varie tendenze culturali dei mecenati medicei e lorenesi e dei mutamenti di gusto succedutisi nelle varie epoche. Il progetto proposto in occasione della Notte dei Musei 2013 vuole offrire al pubblico una serie di incontri, scanditi lungo la serata del 18 maggio, volti ad orientare il visitatore nella comprensione un po’ più ravvicinata della Galleria Palatina. ‘Focus’ della durata di 10-15 minuti punteranno l’attenzione su alcune opere, o sale, – scelte tra le più significative sia per il loro valore estetico che per quello documentario, così in modo da porre in luce quel legame inscindibile tra la quadreria ed il suo contenitore monumentale che ha caratterizzato la Galleria Palatina fin dalla sua nascita. Il programma potrebbe subire minime variazioni.

Programma

- Sala dei Castagnoli. Introduzione alla storia di Palazzo Pitti e della Galleria Palatina, alle ore 19.15; 20.00; 20.45; 21.30; 22.15; 23.00
- Sala di Prometeo. La “Sala dei tondi”: Filippo Lippi e i maestri del Rinascimento alle ore 19.30; 20.30; 21.30; 22.30
- Sala dell’Iliade. La Pala Dei di Rosso Fiorentino alle ore 20.00; 21.00; 22.00; 23.00
- Sala di Venere. Tra Tiziano e Canova: La Bella e la Venere alle ore 20.00; 21.00; 22.00; 23.00
- Sala delle Nicchie Visite alla mostra “Il Mito, il Sacro, il Ritratto, dipinti dai depositi della Galleria Palatina” alle ore 20.00; 21.00; 22.00; 23.00.

MUSEO DI SAN MARCO
Nel corso dell’apertura straordinaria ad ingresso gratuito dalle ore 19 alle ore 1, nella Biblioteca Monumentale del Museo di San Marco alle ore 20 si terrà un concerto organizzato in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “L. Cherubini” di Firenze. Augusto Vismara al violino e Katia Moling alla viola eseguiranno il seguente programma: Federigo Fiorillo, Sonata n.2 op.15 in la min per violino e viola; Johann Sebastian Bach, Suite n. 2 BWV 1008 versione per viola sola; Alessandro Rolla, Scherzo campestre per violino e viola; Robert Fuchs, Duetti per violino e viola op. 60. L’ingresso sarà consentito ad un massimo di 120 persone. Posti a sedere circa 90.

VILLA MEDICEA DELLA PETRAIA
La sera di sabato 18 maggio, con inizio alle ore 21, è programmato uno spettacolo dell’associazione corale “Sesto in Canto”. Questa è un’Associazione di Promozione Sociale costituita nel novembre 2005 che svolge la sua attività ed ha la sede sociale a Sesto Fiorentino (FI). è una formazione amatoriale che attualmente conta 55 elementi con repertorio che spazia dalla polifonia classica, gospel, alla musica etnica ed al jazz. Il Direttore Artistico della Corale è il M° Edoardo Materassi ed è grazie alla sua attenta ricerca di brani tratti dalle tradizioni musicali di diversi paesi che la Corale propone un repertorio vario ed originale. Per l’occasione saranno eseguiti brani di James E. Moore Jr., Duke Ellington, G. De Marzi, B. Joel, D. Zehavi, Moses Hogan, Egon Ziesmann, C. Tin oltre a pezzi tradizionali e spiritual.

VILLA MEDICEA DI POGGIO A CAIANO
La serata s’intitola “La Villa di Lorenzo il Magnifico: un'introduzione alla visita” e, sabato 18 maggio alle 21.15, il personale della Direzione della Villa preparerà alla visita delle principali opere conservate nei musei della Villa e ai suoi ambienti monumentali. La prenotazione (chiamando il numero 055-877012) è obbligatoria sia per la visita guidata delle ore 21.15 con un masimo di 40 persone, sia per le visite non guidate ai diversi ambienti della Villa, con ultimo ingresso alle ore 24.

VILLA MEDICEA DI CERRETO GUIDI
Nella Villa medicea di Cerreto Guidi, in effetti la “Notte dei Musei” di sabato prossimo inizierà già alle 16.30 con la conferenza pomeridiana, a ingresso gratuito, a cura della Direttrice Marilena Tamassia, dal titolo “Bardini, Antiquario del Rinascimento: accrocchi e bardinate”. Quindi alle 21 è previsto un intrattenimento musicale con il gruppo di archi dell’Accademia musicale di San Miniato Basso.

Notte dei Musei: 7 aperture straordinarie in quelli del Polo Fiorentino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento