Appuntamenti
stampa

San Miniato Basso, week end all'insegna del cioccolato

A San Miniato Basso attese più di diecimila presenze sabato 12 e domenica 13 per «Pinocchio Ciok», giunto alla sua decima edizione. Sculture di cioccolato, maestri cioccolatieri e tante specialità. Special guest Antonio Le Rose

Percorsi: Turismo
Pasticceria della Scuola Tessieri

Weekend dedicato al cioccolato e ai prodotti tipici quello di sabato 12 e domenica 13 marzo a San Miniato Basso (Pisa) con «Pinocchio Ciok», manifestazione che nel giro di pochi anni si è affermata, a pieno titolo, come uno dei più originali momenti per assaggiare le specialità a base di cioccolato, a due settimane dalla Pasqua. Un'occasione dove viene valorizzato il ruolo dei maestri cioccolatieri locali e delle aziende di qualità proponendo una giornata all'insegna di questa pregiata golosità. San Miniato Basso si trasforma così in una cittadina in festa durante tutto il week end: negozi aperti per l'occasione, produttori e venditori di dolci e cioccolato locale ed extraregionale di ogni tipo. Una giornata per tutta la famiglia. Laboratori di cioccolato e dimostrazioni di cucina dal vivo.

Organizzata dalla Casa Culturale, dal Circolo Arci e dalla Polisportiva Casa Culturale di San Miniato Basso, la manifestazione avrà un prologo con la cena di presentazione aperta a tutti nella quale verranno serviti i piatti della tradizione gastronomica del territorio e autentiche specialità a base di cioccolato. Una collaborazione con la Scuola Tessieri di Ponsacco permetterà di assaggiare autentiche bontà. Si tratta di tre napolitains di cioccolato fondente preparati con cacao aromatico monorigine. Il Granade del Venezuela (60% ), il Sao Tome (70%) e un terzo a sorpresa. Saranno accompagnati da vini da meditazione e distillati. La scuola Tessieri di Ponsacco è un laboratorio in costante evoluzione con un unico obbiettivo: offrire una formazione completa, in grado di preparare figure altamente qualificate, che sappiano valorizzare il proprio lavoro, trasmettere l’entusiasmo che c’è dietro ad ogni ricetta e comunicare il gusto dell’eccellenza. Quell’eccellenza che grazie ai docenti che compongono lo staff ed ai grandi chef che regolarmente tengono lezioni e workshop, viene raggiunta utilizzando le migliori materie prime.  L'appuntamento è per le ore 20 alla Casa Culturale (per iscrizioni 349 4171080, euro 15).

Special guest Antonio Le Rose. Il week end inizierà sabato 12 alle ore 15 con il taglio del nastro della manifestazione e con l'apertura degli stand espositivi alla presenza delle autorità. Domenica 13 sarà la giornata dedicata alle attrattive gastronomiche con i maestri cioccolatieri intenti a realizzare tante sculture in cioccolato che saranno «giudicate» dai ragazzi delle scuole primarie del territorio. Concorso che assegnerà l'ambito «Pinocchio d'argento» alla scultura più bella. Un ulteriore contributo di bontà sarà dato da Menichetti cioccolato e dallo special guest Antonio Le Rose. Saranno loro l'attrattiva del pomeriggio. Le Rose ha rappresentato l'Italia nel 1994 al Grand Prix de la Chocolaterie riportando risultati lusinghieri e si dedica all'insegnamento della lavorazione del ciocciolato attraverso corsi e dimostrazioni in tutta Italia. Nel 2012 ha ottenuto grande successo in Belgio vincendo il Praline d'or per la migliore pralina.

Tante altre attrattive. Unicoop Firenze proporrà gli assaggi dei prodotti «Fior fiore», la locale polisportiva una selezione dei vini della Cantina Montalbano e il Parmigiano Reggiano stagionato 12 mesi a prezzo contenuto. 
Più di cento auto d'epoca troveranno spazio nel piazzale adiacente la manifestazione insieme al mercato e alle giostre. Una fattoria didattica estemporanea permetterà di conoscere da vicino tanti animali da cortile. Ma Pinocchio Ciok vive anche in tutta la cittadina. Dieci aziende proporranno a tutti i loro clienti delle degustazioni di cioccolato a partire dalla mattina di sabato 12. Si tratta di Novecento Creazioni, Alberta Boutique, Mazzoni mobili, Foto Ottica Mascagni, Panetteria Rossi, Oromoda, Roberta Style, Banca di Credito di Cambiano, Le spighe, Carrozzeria Arcobaleno. Come dire, il cioccolato contagia tutti.

Fonte: Comunicato stampa
San Miniato Basso, week end all'insegna del cioccolato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento