Alda Merini Diva

stampa

Donna e diva, vera e propria icona letteraria, Alda Merini è al centro di una mostra fotografica in cui l’obiettivo di Giuliano Grittini cattura corpo e anima della “poetessa dei Navigli” in una serie di scatti in bianco e nero e lavori a tecnica mista. L’esposizione, intitolata Alda Merini Diva, è stata curata da Silvia Righes Forni.

Grittini, milanese, è considerato il fotografo ufficiale di Alda Merini, a cui ha dedicato servizi e pubblicazioni. È inoltre autore, insieme al regista Cosimo Damiano Damato, del film Una donna sul palcoscenico, presentato al festival del cinema di Venezia nel 2009, anno della scomparsa della poetessa. Nei suoi ritratti e nelle opere a tecnica mista, spesso di ispirazione pop, recupera visivamente il mondo poetico e il vissuto personale della Merini, catturandola spesso in momenti di vita vissuta e semplice quotidianità.

“Nelle fotografie”, scrive Eleonora d’Aquino, “è evidente una teatralità esibita ed esplicita, una complicità con il fotografo: il modo in cui Alda Merini e Giuliano Grittini si vedono è speculare, i due si completano”.

SEDE: Soffitta Spazio delle Arti di Sesto Fiorentino (Piazza Rapisardi, 6 - loc. Colonnata)

ORARIO: dal martedì alla domenica

INGRESSO: libero

INFO: 335 6136979

CATALOGO: Polistampa.