Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura

stampa

Torna in Italia dopo quasi  trenta anni il celebre ritratto dell’Alabardiere dipinto dal Pontormo e oggi conservato al Getty Museum di Los Angeles e l’occasione è la mostra dal titolo Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura a cura di Bruce Edelstein in corso a Palazzo Pitti a Firenze nella Sala delle Nicchie dove è possibile ammirare altri due capolavori dell’artista toscano, il Ritratto di giovane uomo con berretto rosso, proveniente da una collezione privata londinese e la celebre Visitazione, la pala di Carmignano che dopo il restauro del 2014 era stata una delle opere di punta per la mostra di Palazzo Strozzi dedicata al Cinquecento a Firenze.

La mostra, realizzata insieme al Paul Getty Museum di Los Angeles e al Morgan Librery & Museum di New York, una volta lasciata Firenze raggiungerà le due sedi oltreoceano ed è un momento importante per aprire una riflessione sulla figura dell’artista del quale, a partire dalla biografia di Giorgio Vasari, è stata tramandata l’immagine di un pittore eccentrico, idea superata dalla storiografia più recente.

La mostra consente inoltre di approfondire il processo creativo attraverso l’esposizione, accanto al dipinto, del disegno preparatorio. È il caso della Visitazione: è la prima volta infatti che viene esposto accanto all’unico disegno preparatorio esistente. Il magnifico Modello, un disegno in pietra nera, appena 326X240 mm, è gelosamente conservato al Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi e svela la quadrettatura in pietra rossa.

Pontormo infatti invece di realizzare un cartone per la grande pala si avvalse di questa tecnica per riprodurre poi sulla tavola la scena, anche se con alcuni ripensamenti. Autentico maestro nella ritrattistica del Cinquecento il Ritratto dell’Alabardiere del Pontormo è stato esposto anch’esso accanto al disegno preparatorio.

Sebastiana Gangemi

SEDE: Firenze, Palazzo Pitti – Sala delle Nicchie. Fino al 29 luglio 2018

ORARIO: Martedì – Domenica ore 8.15 - 18.50; la biglietteria chiude alle 18.05 Chiuso il lunedì

INGRESSO: biglietto intero € 16.00; ridotto € 8.00 per i cittadini dell’U.E. tra i 18 e  i 25 anni; gratuito riservato a minori di 18 anni di qualsiasi nazionalità, portatori di handicap ed un accompagnatore, giornalisti, docenti e studenti di Architettura, Conservazione dei Beni Culturali, Scienze della formazione, Diploma di Laurea di lettere e filosofia con indirizzi di laurea archeologico o storico-artistico, Diploma di Laurea o corsi corrispondenti negli Stati membri dell’Unione Europea, insegnanti italiani con contratto a tempo determinato e indeterminato in servizio presso una scuola pubblica o paritaria del Paese

INFO: Servizio didattico per le scuole: Visita guidate per le scolaresche solo su prenotazione. Costo di € 3.00 ad alunno. Info e prenotazioni: Firenze Musei 055.294883

Servizio visite guidate: Info e prenotazioni: Firenze Musei 055.290383 e-mail firenzemusei@operalaboratori.com

SITO WEB: www.uffizi.it

CATALOGO: Giunti editore