La Croce e i Crocifissi nei Vangeli e nell'arte: dal Monte Amiata all'Isola del Giglio

stampa

Il 7 dicembre 2013 a Pitigliano, nel Museo di Palazzo Orsini, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Siena, è stata inaugurata una importante mostra dedicata ai Crocifissi più significativi della Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello. Tra i manufatti in esposizione è possibile ammirare un Crocifisso in avorio del secolo XVII, attribuito a Giovanni Battista Bissoni, proveniente dalla chiesa di San Pietro di Giglio Castello all'Isola del Giglio, appena rientrato dalla mostra "Diafane Passioni" a Palazzo Pitti nel Museo degli Argenti, conclusa lo scorso 3 novembre. La mostra al Museo di Palazzo Orsini si protrarrà fino al 6 gennaio 2014.

Nell'occasione della inaugurazione, è uscita una pubblicazione dal titolo "La Croce e i Crocifissi nei vangeli e nell'arte", dove viene riproposto un itinerario storico, teologico, culturale e artistico della Croce nel territorio diocesano. L'evento è inserito tra le iniziative in ricordo del 1700° anniversario dell'Editto di Costantino.

SEDE: Museo di Palazzo Orsini - Pitigliano (Gr)

ORARIO: 10-13 e 15-17 (lunedì chiuso)

INGRESSO: Intero: € 4,00; Gruppi (sopra 15): € 3,00; Under10 (6-10 anni): € 2,50; Under6 (fino a 6 anni): Gratuito

INFO: www.palazzo-orsini-pitigliano.it
Tel.: 0564 616074 / Mobile: 347 7289656