Italia
stampa

Banche, card. Bagnasco: rimborso ai risparmiatori che hanno perso i risparmi di una vita è «atto di giustizia»

Il rimborso ai risparmiatori che hanno perso i risparmi di una vita è «un atto di giustizia». Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, commentando la volontà del governo di istituire un fondo per risarcire gli investitori che si sono visti azzerare azioni e obbligazioni subordinate dopo la crisi di alcuni istituti bancari. 

Card. Angelo Bagnasco (foto Sir)

«Da quello che si legge sui giornali e si sente alla televisione – ha affermato il porporato a margine di un convegno su etica ed economia a Genova – sembra che il governo abbia un’intenzione dichiarata di intervenire e sanare questa situazione. Ce lo auguriamo tutti perché non sarebbe un atto di beneficenza ma un atto di giustizia». Il cardinale ha espresso «vicinanza» alla famiglia del pensionato di Civitavecchia che si è suicidato e ha poi ricordato che già «anni fa ci sono stati diversi imprenditori e operai che si sono tolti la vita perché privati dell’essenziale e innanzitutto della propria dignità», e «anche quest’ultimo episodio va in questa direzione». «Si tratta di persone che si sentono improvvisamente sul lastrico ed evidentemente possono entrare in uno stato tale di prostrazione e forse anche di confusione interiore da arrivare a questa scelta estrema», ha concluso.

Fonte: Sir
Banche, card. Bagnasco: rimborso ai risparmiatori che hanno perso i risparmi di una vita è «atto di giustizia»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento