Italia
stampa

Beni confiscati: Libera, lunedì 7 marzo 150 eventi in tutta Italia per il ventennale della legge

Saranno più di 150 gli eventi che lunedì 7 marzo si terranno in tutta Italia (due in Toscana, a Firenze e Pisa) nel ventennale dell’entrate in vigore della legge per l’uso sociale dei beni confiscati alle mafie, risultato a cui si giunse grazie alla raccolta di un milione di firme promossa da Libera. 

Percorsi: Libera - Mafia
Manifestazione anti mafia (Foto Sir)

Per questa occasione, si legge in una nota, «Libera in collaborazione con le centinaia di realtà cooperative e associative che in Italia gestiscono i beni confiscati organizza ‘BeneItalia. Beni confiscati restituiti alla collettività’, un’iniziativa di riflessione e confronto sul tema dove associazione e cooperative sociali ‘aprono le porte’ ai cittadini, alle scuole, ai giovani, alle istituzioni per accogliere e raccontare i risultati raggiunti ma anche evidenziare i nodi e le contraddizioni da risolvere».

«Oggi – prosegue la nota – sono oltre 500 le realtà che gestiscono quelle terre e quegli immobili, con l’onere non indifferente di trasformarli in luoghi di lavoro, di formazione, di cultura, di accoglienza e servizio alle persone deboli».

Lunedì 7 sono in programma visite guidate, incontri, biciclettate e iniziative sui beni confiscati alle mafie. «In questi vent’anni – afferma don Luigi Ciotti, presidente nazionale di Libera – molte di queste realtà sono diventate palestre di democrazia, occasioni di lavoro pulito, vero, di accoglienza per le persone fragili e in difficoltà, di formazione e impegno per migliaia di giovani che volontariamente, ogni anno, vi passano parte dell’estate». Si tratta di «segni di speranza in territori che la speranza avevano perso – prosegue don Ciotti – dimostrazioni che la ribellione alle mafie è possibile se tutti ci assumiamo le responsabilità del bene comune». Su www.libera.it  è pubblicato l’elenco completo delle iniziative.

Questi gli appuntamenti in Toscana:

Firenze
"Trincee di democrazia. Venti anni dalla legge sui beni confiscati" 
CGIL Toscana, via Pier Capponi 56 
Seminario dalle ore 16:30 alle ore 18:30; interverranno Ugo Biggeri (presidente di Banca Etica), Giuliana Mesina (coordinamento legalità CGIL Toscana), Sergio Serges (responsabile beni confiscati Libera Toscana), Regione Toscana, Prefettura di Firenze, ARCI Toscana. 
Modera: don Andrea Bigalli, referente regionale Libera in Toscana. 
Pisa
✓ COOPERATIVA SOCIALE AXIS e ACLI X IMPEGNO SOCIALE Pisa L'edicola sarà aperta tutto il giorno con distribuzione di materiale informativo. 

  

Fonte: Sir
Beni confiscati: Libera, lunedì 7 marzo 150 eventi in tutta Italia per il ventennale della legge
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento