Italia
stampa

Emergenza caldo: Sant’Egidio, migliaia di volontari a fianco degli anziani in tutta Italia

Di fronte all'«emergenza caldo», la Comunità di Sant’Egidio rafforza i suoi interventi a favore degli anziani e rivolge un appello alle autorità affinché «intensifichino ulteriormente le iniziative a tutela degli anziani», ma anche a tutti gli italiani perché, durante il Giubileo della Misericordia, «mostrino un’attenzione particolare a chi è maggiormente isolato e in difficoltà, intervenendo personalmente con atti di solidarietà, che possono salvare una vita, e segnalando tempestivamente le situazioni di criticità».

Percorsi: Anziani - Sant'Egidio
Emergenza caldo: Sant’Egidio, migliaia di volontari a fianco degli anziani in tutta Italia

Sono migliaia i volontari della Comunità di Sant’Egidio impegnati a fianco degli anziani che garantiranno una presenza e una reperibilità in caso di bisogno, con telefonate, visite e interventi d’emergenza in 20 città italiane, dal nord al sud, da Genova a Messina. A Roma è attivo dal 2004 il programma «Viva gli Anziani», che raggiunge oltre 5.000 ultraottantenni in tre rioni del centro (Trastevere, Testaccio, Esquilino). Il Programma – informano i promotori – intende prevenire situazioni di pericolo, monitorando tutta la popolazione anziana dei tre quartieri e creando una rete di prossimità attorno alle persone più sole grazie al coinvolgimento attivo di familiari, vicini di casa, portieri, negozianti. A questa presenza si affianca il lavoro gratuito di migliaia di volontari in numerosi quartieri della periferia di Roma, ma anche in circa 200 istituti e case di riposo per anziani, dove soprattutto a luglio e agosto si moltiplicano le visite di volontari di tutte le età, tra cui moltissimi «Giovani per la Pace», il movimento giovanile di Sant’Egidio.

«Offrire da bere sembra superfluo – spiegano al programma «Viva gli Anziani»–, ma è un gesto che previene malori tipici dell’estate. A volte infatti le persone che si muovono poco non avvertono la sensazione di sete e rischiano di disidratarsi senza accorgersene». Questo e altri suggerimenti di un corretta alimentazione e idratazione, insieme a indirizzi utili e informazioni su aspetti normativi, ricreativi, sanitari e sociali, sono contenuti in «Come rimanere a casa propria da anziani», la prima guida online recentemente pubblicata, a Roma, e scaricabile gratuitamente. È attivo inoltre il telefono 06/8992234 per offrire il proprio aiuto o segnalare situazioni di emergenza. In Piemonte sono migliaia gli anziani visitati almeno una volta la settimana dai volontari di Sant’Egidio, attivi anche in Campania, dove solo a Napoli vivono quasi  200mila anziani.

Fonte: Sir
Emergenza caldo: Sant’Egidio, migliaia di volontari a fianco degli anziani in tutta Italia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento