Italia
stampa

Medici cattolici: Filippo Maria Boscia rieletto presidente nazionale dell’Amci

Filippo Maria Boscia è stato rieletto presidente dell’Associazione medici cattolici italiani. La conferma alla guida dell’Amci è arrivata nel corso del XXVI congresso nazionale che si è concluso nel pomeriggio ad Ascoli Piceno.

Percorsi: Amci
L'intervento del ministro Lorenzin al Convegno Amci ad Ascoli Piceno

Del nuovo consiglio direttivo faranno parte anche i vicepresidenti Franco Balzaretti (Nord Italia), Stefano Ojetti (Centro Italia), Giuseppe Battimelli (Sud Italia), Vincenzo Saraceni (segretario nazionale) e Mauro Persiani (vicesegretario).

Il congresso nazionale si era aperto con la celebrazione presieduta dal cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano. «Alla tre-giorni di incontri e dibattiti, incentrata su ambiente, medicina e salute – si legge in una nota – alla presenza dell’assistente ecclesiastico nazionale, il cardinale Edoardo Menichelli, sono intervenuti, tra gli altri, mons. Carmine Arice, il ministro Beatrice Lorenzin, Cesare Mirabelli, Giovanni Serpelloni, Massimo Gandolfini, Gianluigi Gigli, Vincenzo Defilippis, Giuseppe Acocella, Aldo Bova».

Nella mozione finale è stato ribadito l’impegno dell’Amci «per evitare che l’embrione umano venga trasformato nell’ennesimo prodotto in un mondo di mercificazioni» e «la ferma e categorica opposizione nei confronti dell’accanimento terapeutico e delle pratiche eutanasiche, considerate vera e propria violazione del giuramento ippocratico».

Fonte: Sir
Medici cattolici: Filippo Maria Boscia rieletto presidente nazionale dell’Amci
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento