Italia
stampa

Movimento per la vita: Gianluigi Gigli eletto nuovo presidente

È Gianluigi Gigli il nuovo presidente del Movimento per la vita (Mpv). Eletto dall‘assemblea generale tenutasi nel pomeriggio di oggi, succede a Carlo Casini, fondatore del movimento che ebbe inizio 40 anni fa, con l‘apertura del primo Centro di aiuto alla vita (Cav) a Firenze. 

Percorsi: Mpv

«Mi accingo ad iniziare questo mio mandato di presidenza - dichiara Gianluigi Gigli al Sir - con tre sentimenti prevalenti nel cuore. Il primo è un ringraziamento caloroso a Carlo Casini, per la lunga e appassionata testimonianza a favore di ogni vita umana e della sua dignità, dal concepimento fino alla morte». «Il secondo - prosegue Gigli - è la consapevolezza della grave responsabilità affidatami per la guida di Mpv, largamente rinnovato nei suoi vertici, con l‘impegno a estendere l‘opera di prevenzione dell‘aborto e di tutela delle gestanti in difficoltà svolta con grande generosità dai volontari degli oltre 300 Cav sparsi in tutta Italia». «Infine - conclude il presidente neoeletto -, la preoccupazione per l‘onere di una presenza sempre più difficile nelle sfide dell‘oggi, unitamente all‘impegno ad animare il dibattito culturale e politico, perché sia riconosciuto il valore di tutto l‘uomo e di ogni uomo, soprattutto dei più deboli e indifesi, senza alcuna discriminazione».

Fonte: Sir
Movimento per la vita: Gianluigi Gigli eletto nuovo presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento