Italia
stampa

Scuola: 150mila studenti disabili nell'anno scolastico 2013-14

Sono quasi 150.000 gli studenti con disabilità presenti nelle scuole italiane nell'anno scolastico 2013-2014: lo comunica l'Istat nel suo report «L'integrazione degli alunni con disabilità nelle scuole primarie e secondarie di primo grado statali e non statali».

Parole chiave: Istat (65)

In particolare 85mila si trovano nella scuola primaria, mentre più di 65mila si trovano nella secondaria di primo grado. Ritardo mentale, disturbi del linguaggio e dello sviluppo sono i problemi più frequenti per questi ragazzi. La percentuale più alta per i due ordini scolastici si trova nella provincia di Bolzano (5,6% degli alunni con disabilità nella primaria e 10,7% nella secondaria), mentre la percentuale più bassa spetta alla Basilicata (2,1% degli alunni della scuola prima e 2,6% della secondaria di primo grado). I maschi sono più del 60% degli alunni con disabilità per entrambi gli ordini scolastici mentre per quanto riguarda l'età, nella scuola primaria l'età media è 8,7 anni, mentre è 12,7 per la scuola secondaria di primo grado.

Gli insegnanti di sostegno che il Miur ha rilevato sono oltre 74mila. Nelle scuole secondarie di primo grado, scrive l'Istat, sono maggiori le differenze a livello di territorio; infatti, le scuole del Mezzogiorno hanno un numero inferiore di ore per gli insegnanti di sostegno (8,7) rispetto alle regioni del Centro e del Nord (rispettivamente 10,6 e 9,5).

Fonte: Sir
Scuola: 150mila studenti disabili nell'anno scolastico 2013-14
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento