Italia
stampa

Servizio civile: aperto bando «Garanzia giovani», rivolto ai residenti in Italia tra i 18 e i 29 anni

È aperto il nuovo bando di Servizio civile nazionale – Garanzia giovani, rivolto ai giovani tra i 18 e i 29 anni residenti in Italia (cittadini comunitari o stranieri extra Ue regolarmente soggiornanti) che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né sono inseriti in un percorso formativo.

Percorsi: Giovani - Servizio civile
Servizio civile: aperto bando «Garanzia giovani», rivolto ai residenti in Italia tra i 18 e i 29 anni

Fino alle ore 14 dell’8 febbraio, gli iscritti al programma «Iniziativa occupazione giovani» avranno la possibilità di candidarsi per progetti di impiego di Servizio civile nazionale a loro appositamente rivolti. L’area di intervento dei progetti è «educazione e promozione culturale – educazione alla pace». I progetti sono stati attivati in tre regioni per un totale di 14 posti: nel Lazio (organizzato da Focsiv, Federazione degli organismi cristiani servizio internazionale volontario) con «In Italia per un impegno internazionale 2016»; in Sicilia (con Cope, Cooperazione Paesi emergenti) mediante l’iniziativa «Garanzia giovani volontaria-menti attive» e in Puglia (attivata da Amahoro Onlus) con «Garanzia giovani – In Puglia e nel Salento per un impegno internazionale». La domanda per partecipare ai progetti dovrà essere completata secondo le modalità indicate sul sito www.focsiv.it/come-candidarsi/. Per qualsiasi informazione, inviare una mail a serviziocivile@focsiv.it

Fonte: Sir
Servizio civile: aperto bando «Garanzia giovani», rivolto ai residenti in Italia tra i 18 e i 29 anni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento