Italia
stampa

Tasi: Forum famiglie, «spremitura con caos»

«Le famiglie italiane hanno a che fare in queste ore con la seconda puntata della farsa Tasi, oggetto sconosciuto arrivato dal nulla a bastonare e spremere 15 milioni di famiglie e che va ad aggiungersi (mentre avrebbe dovuto sostituirle) ad altre tasse che almeno erano entrate nella consapevolezza popolare». A denunciarlo è il Forum nazionale delle associazioni familiari.

Percorsi: Fisco - Forum famiglie - Governo - Imu

«Il governo si era impegnato a mantenere l'incidenza della Tasi sotto quella dell'Imu. Non ci abbiamo creduto neanche per un attimo. E infatti per 1 famiglia su 2 (per la precisione per il 54%) il conto è più salato dell'Imu del 2012 - aggiunge il Forum -. Colpa delle aliquote, ma anche di come quelle aliquote vengono applicate». In teoria «i Comuni avrebbero potuto innalzare l'aliquota della Tasi solo a patto di utilizzare le maggiori entrate per riconoscere detrazioni alle famiglie. Nel caos federalista di questa legge nessuno sa che fine abbiano fatto. I sindaci non le rivendicano (e questo la dice lunga) e il governo tace anche se dovrebbe perseguire le amministrazioni locali che non hanno rispettato la norma. L'unica cosa certa è che l'aliquota è rimasta. E la scadenza di una tassa che molti, anche in buona fede, ignorano, pure», conclude il Forum.

Fonte: Sir
Tasi: Forum famiglie, «spremitura con caos»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento