Mondo
stampa

Afghanistan: morta Barbara De Anna, ferita in attentato Kabul

E' morta Barbara De Anna, l'operatrice dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) rimasta gravemente ferita lo scorso 24 maggio in un attentato messo in atto dai talebani a Kabul. La conferma arriva da fonti della stessa Oim.

Barbara De Anna, 40 anni, di origine fiorentina, era ricoverata in gravissime condizioni in un ospedale tedesco, con ustioni sul 90% del corpo. Cordoglio alla famiglia, residente a Reggello in provincia di Firenze, è espresso dal presidente del Consiglio provinciale Piero Giunti, che si dice «attonito».

«Barbara ha pagato con il prezzo più grande il fatto di aiutare gli altri, questo è un motivo in più per essere orgogliosi di averla avuta come nostra concittadina». Lo afferma Cristiano Benucci, sindaco di Reggello. «Siamo solidali con la famiglia», aggiunge il sindaco, annunciando che il Comune intende decidere alcune iniziative per commemorare Barbara.

Il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, esprime a nome personale e del Governo profondo cordoglio per la morte di Barbara De Anna. E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi. «Siamo vicini ai familiari e a tutti i suoi cari - aggiunge Letta - una vicinanza che significa anche la gratitudine dell'intero Paese nei confronti di quanti, come testimoniato da Barbara De Anna, si impegnano coraggiosamente ogni giorno, anche nelle aree più difficili del mondo, per dare concretezza alla cooperazione e alla solidarietà tra i popoli».     

Fonte: Asca
Afghanistan: morta Barbara De Anna, ferita in attentato Kabul
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento