Mondo
stampa

Argentina: Papa Francesco addolorato per sgombero insediamento abusivo, «Una crudeltà»

«Sembra che la crudeltà si sia instillata nei nostri cuori. Una crudeltà che indossa molti vestiti: ‘che mi interessa‘, ‘vadano a lavorare‘, ‘è gente che non si inserisce in società‘». Così scrive Papa Francesco in una mail privata inviata a Gustavo Vera, il fondatore della ong "La Alameda" a Buenos Aires.

Il Papa dice di "aver pianto" per l‘operazione di sgombero, effettuata tre giorni fa dalla polizia e gendarmeria nazionale, dell‘insediamento abusivo "Papa Francesco" nel quartiere Lugano, con intere famiglie con molti bambini che venivano allontanati forzatamente dalle loro case. Ne dà notizia oggi - in una nota inviata al Sir - la stessa ong argentina, molto legata a Papa Bergoglio, che aveva informato direttamente il Papa dello sgombero forzato di famiglie molto vulnerabili. In una foto si vedono alcune donne che portano via la statua della Vergine del quartiere sotto lo sguardo minaccioso dei militari armati di mitra. L‘operazione è stata voluta dalla magistratura in seguito all‘arresto di uno dei presunti assassini di una diciottenne, durante una rapina a mano armata, la scorsa settimana.

"Ho appena letto la tua lettera - scrive Papa Francesco all‘amico Gustavo Vera -. La tua frase finale sintetizza i miei sentimenti: ‘Sembrava Gaza‘ e sono scoppiato a piangere. Non capisco perché. Accarezzo con le lacrime questa gente, queste madri con bambini. Quando sono tornato dalla Corea, sull‘aereo, ho parlato della crudeltà. Sembra che la crudeltà si è instillata nei nostri cuori. Una crudeltà che indossa molti vestiti: ‘che mi interessa‘, "vadano a lavorare‘, ‘è gente che non si inserisce in società‘...parole che non giustificano ma manifestano tanta crudeltà". "Sono accanto a questa gente - conclude il Papa -. Prego e chiedo che non vengano lasciati soli. E sono vicino a voi, che siete vicini a loro. Con molto dolore nel cuore. Un abbraccio. Francesco".

Fonte: Sir
Argentina: Papa Francesco addolorato per sgombero insediamento abusivo, «Una crudeltà»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento