Mondo
stampa

Brexit: Parlamento Ue, procedura rapida per uscita Regno Unito

(Bruxelles) Il Regno Unito «deve rispettare pienamente la volontà della maggioranza dei cittadini senza ulteriori indugi» e «procedere alla notifica ufficiale di recesso dall’Ue», prima di poter trovare un accordo sulle nuove relazioni con l’Ue. Il Parlamento europeo, riunito questa mattina in sessione straordinaria, a poche ore da un decisivo summit dei capi di Stato e di governo Ue, ha votato una risoluzione che chiama in causa le responsabilità del governo di Londra dopo il referendum sul Brexit.

Parole chiave: Brexit (13)
Parlamento europeo (Fot Sir)

Il testo è stato approvato con 395 a favore, 200 contrari e 71 astenuti. Sostanzialmente l’Assemblea chiede al governo britannico di rispettare la decisione democratica dei suoi cittadini «attraverso l’attuazione rapida della procedura di recesso, attivando quindi l’articolo 50 del trattato sull’Ue». Il Parlamento cambierà anche l’organizzazione interna per riflettere la volontà dei cittadini britannici di ritirarsi dall’Ue. Nella risoluzione, proposta da Popolari, Socialdemocratici e Liberali, si afferma inoltre che «le sfide attuali richiedono di riformare l’Unione per renderla migliore e più democratica», e «all’altezza delle aspettative dei cittadini». «Sebbene alcuni Stati membri possono decidere di procedere a un’integrazione più lenta o meno approfondita, il nucleo fondamentale dell’Ue deve essere rafforzato e occorre evitare le soluzioni à la carte».

Fonte: Sir
Brexit: Parlamento Ue, procedura rapida per uscita Regno Unito
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento